Ecco come  accedere ai file di iCloud direttamente dal Finder su Mountain Lion!

 Tutte le applicazioni di sistema, TextEdit – Anteprima – Ecc, offrono la possibilità di salvare i documenti sia direttamente sulla nuvola di iCloud, sia in locale.

Quando si seleziona la voce di menu Archivio/Apri (⌘-O), si aprirà una finestra del Finder tradizionale, con due nuovi pulsanti nella parte superiore, uno chiamato “iCloud,” l’altro “Sul mio Mac”. Se si fa click su “iCloud,” si mostrano le anteprime dei documenti memorizzati su iCloud con la possibilità di trascinare nuovi documenti direttamente nel pannello e organizzarli con un semplice drag and drop (se non si utilizza la modalità vista elenco).

Mountain Lion Integrazione iCloud

Abbiamo anche la possibilità di accedere i file di iCloud tramite la cartella “Mobile Documents”, che contiene le copie dei file che vengono salvati su iCloud. La  cartella “Mobile Documents” si trova in Home/Libreria.

All’interno di Mobile Documents trovate i file organizzati in cartelle con i nomi delle applicazioni con cui sono stati creati. Tutti i documenti possono essere aperti, modificati, salvati e se ne possono aggiungere altri anche senza connessione Internet.

Cartella iCloud Mountain Lion

Trucchetto bonus: quango vi trovate nella Libreria della vostra Home, trascinate la cartella Mobile Documents nella barra superiore della finestra del Finder, in modo da potervi accedere più velocemente la prossima volta.



Mobile Documents Barra Finder

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here