Ecco la guida per eseguire il Backup foto dell’iPhone automaticamente su DropBox

In questa guida vedremo insieme come fare per eseguire il backup delle foto dell’iPhone direttamente su DropBox. In questo modo potrete avere un backup automatico delle vostre foto, che peraltro risulta completamente gratuito (almeno per i primi 2GB).

Avete finito lo spazio gratis su iCloud? Volete usare un servizio alternativo per il backup delle vostre foto su iPhone? Avete poco spazio sul vostro iPhone e volete ottenere spazio aggiuntivo nella memoria del vostro iPhone?

Qualunque sia il motivo che vi spinge a fare un backup delle foto, ecco a voi la guida per ottenere uno spazio di archiviazione pari a 2GB per archiviare e salvare i propri file multimediali nello spazio di cloud storage di DropBox. 

back-up-iphone-dropbox-Beiphone

Come sicuramente saprete, esistono decine e decine di software che permettono di eseguire il backup automatico delle proprie foto da iPhone al web.  Oltre ad iCloud di Apple, infatti, esistono servizi come Google Drive, Box e, come sappiamo, anche DropBox, che è stato uno dei primi software ad offrire soluzioni di backup completamente gratuite per gli utenti.

Ecco, oggi vedremo come usare DropBox per fare il backup delle nostre foto dall’iPhone al web. Anche in caso di furto o smarrimento del telefono, dunque, le nostre foto saranno sempre sicure, salvate e protette nello spazio cloud offerto da DropBox. Così non dovrete più avere paura di perdere i vostri dati su iPhone, visto che saranno archiviati automaticamente e costantemente su DropBox.

Come detto, in questo articolo vi spiegheremo come eseguire il Backup delle vostre foto presenti sull’iPhone automaticamente con DropBox.

DropBox-Foto-Backup-BeiphoneSicuramente conoscerete già Dropbox e sono certo che sappiate benissimo che questo servizio offre una soluzione cloud eccellente per archiviare gratuitamente i propri file, almeno fino a 2 GB. Se 2GB non vi bastano, però, non vi preoccupate, perchè esistono tantissimi modi per aumentare lo spazio di archiviazione di DropBox anche in modo gratuito. Ovviamente, poi, potete sempre pagare per aumentare ulteriormente lo spazio che avete a disposizione su DropBox. Ma in questa guida vediamo come utilizzare i 2GB gratis di DropBox per l’archiviazione automatica e il backup delle foto da iPhone.

Vi segnalo, comunque, che i 2GB di spazio gratuito offerti da DropBox permettono di memorizzare una quantità ingente di immagini, sufficiente per proteggere almeno quelle più importanti da furto, smarrimento o danneggiamento dello smartphone.

Ricordiamo comunque che questa guida non sostituisce il backup via iTunes o iCloud, né trasferisce regolarmente le immagini a un computer locale per il backup, ma offre una soluzione eccellente e semplice per avere un altro backup, che avviene automaticamente e che vi consente di avere le vostre foto più importanti sempre al sicuro.

Ora iniziamo con la guida per impostare e configurare il backup delle foto di iPhone direttamente su DropBox. 

  • Scaricare Dropbox da App Store e registratevi per avere un account se non lo avete ancora fatto (2GB sono gratuiti)
  • Avviare Dropbox su iPhone ed effettuare il login con DropBox
  • Nella schermata “Foto”, la seconda dal basso, scegliete “Attiva caricamento da Fotocamera” e scegliere l’opzione “Solo Wi-Fi” (consigliata per risparmiare traffico dati) e quindi toccare “Attiva”, quindi toccare “Consenti” per consentire l’accesso a DropBox al rullino fotografico per iniziare il caricamento delle foto

Come detto in precedenza, la sincronizzazione e il backup solo tramite WiFi sono consigliati per evitare di consumare il vostro piano dati.

La scheda DropBox in merito alle Foto mostrerà un badge rosso che indica quante foto rimangono da caricare, e, selezionando la scheda apposita, vi verrà mostrato il progresso dell’upload dal Rullino fotografico dell’iPhone. Il processo iniziale di backup può richiedere tempo, a seconda della velocità della connessione e del numero di foto da caricare. È comunque possibile controllare lo stato di avanzamento in qualsiasi momento accedendo alla scheda Foto.

Una volta che avete caricato le vostre foto su Dropbox, è possibile accedervi in ​​qualsiasi momento grazie all’applicazione Dropbox per iOS su qualsiasi dispositivo usando il vostro account. In pratica, le vostre foto caricate da iPhone a DropBox saranno accessibili in qualsiasi momento, da qualsiasi dispositivo, sia iPhone che iPad, iPod, smartphone e tablet Android e anche da PC tramite internet. Navigare attraverso le foto archiviate in Dropbox è facile e le immagini sono memorizzate in ordine cronologico, quindi risultano facilmente accessibili e consultabili partendo dalle ultime caricate.

Volendo, poi, potrete sempre scaricare le foto caricate su DropBox direttamente sul vostro iPhone in modo estremamente facile.

Effettuare il download di un immagine da DropBox su iPhone (o un altro dispositivo iOS) è molto semplice. Vi basterà:

  • Avviare DropBox
  • Toccare la scheda Foto
  • Selezionare la foto che si desidera scaricare e scegliere “Salva nella Libreria Foto” per trasferire di nuovo a foto sul vostro iPhone da Dropbox

Ricordiamo infine che un’altra caratteristica importante di Dropbox è la disponibilità di un’applicazione desktop, scaricabile gratuitamente, che vi permette di accedere alle foto o ai file salvati su Dropbox dal vostro iPhone, iPod e iPad in modo facilissimo, oppure anche direttamente dal sistema operativo desktop, sia Mac OS X o Windows. 

Direi che abbiamo visto insieme tutte i passaggi da seguire per eseguire il backup automatico delle vostre foto da iPhone a DropBox. Per qualsiasi dubbio o domanda non esitate a lasciare un commento.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Nazarena Nena Mezzavia

    Grazie per l’articolo, è proprio quello che cercavo, ma mi rimane un dubbio: se cancello la foto dall’iphone, appunto, per liberare spazio, quando Dropbox sincronizza non la cancella anche dal cloud?