Guida Jailbreak iPhone. Come fare jailbreak iPhone. Come sbloccare iPhone. Come installare Cydia iPhone. Jailbreak per iPhone

Schermata 2014-11-03 alle 21.32.52

Ecco la guida completa e dettagliata per fare il jailbreak su iPhone, anche con l’aggiornamento ad iOS 8 o iOS 8.1. 

Vuoi fare il jailbreak al tuo iPhone ma non sai come fare? Non hai idea di cosa sia il jailbreak? Non sai cosa è il jailbreak? Nessun problema. In questa guida vedremo cosa è il jailbreak, come funziona il jailbreak, come fare il jailbreak su iPhone e tutti i rischi legati al jailbreak. Una guida completa sul jailbreak del tuo iPhone che ti aiuterà a capire alla perfezione il senso del jailbreak e ti aiuterà a decidere se farlo o meno sul tuo smartphone Apple.

Prima di tutto, cosa è il jailbreak? A cosa serve il jailbreak su iPhone?

Cosa è il jailbreak? Il jailbreak è una procedura di sblocco dello smartphone Apple che permette di installare software non ufficiali su iPhone, iPad e iPod Touch. Nello specifico, il jailbreak permette di modificare e personalizzare al massimo il tuo iPhone installando software e programmi che non sono presenti su Apple App Store ma che vengono installati tramite Cydia, lo store alternativo che raccoglie tutti quei programmi che, per un motivo o per l’altro, non sono stati approvati da Apple e che quindi non sono entrati in App Store.

Forse lo avrai sentito, te lo avranno detto e lo dico anche io: il jailbreak permette anche di installare applicazioni craccate su iPhone, iPod e iPad. In pratica con il jailbreak potrai scaricare e installare gratis tutti i programmi, i giochi e le applicazioni che vorrai, compresi quelli che normalmente sono presenti su App Store a pagamento. Grazie a software ILLEGALI e trucchetti di vario tipo, infatti, con il jailbreak è possibile scaricare e installare gratis applicazioni, giochi e programmi in formato IPA, compresi, come detto, quelli che normalmente si dovrebbero pagare su App Store. Questo, però, è ovviamente illegale visto che andrai a scaricare gratis programmi che vanno pagati regolarmente.

Come abbiamo detto, però, il jailbreak NON serve solo a questo: il jailbreak nasce per personalizzare al massimo il tuo iPhone con programmi e applicazioni che ne aumentano le funzionalità e lo adattano completamente ai tuoi gusti, tutte cose che senza jailbreak non potresti fare. Banalmente, infatti, con il jailbreak potrai installare temi sul tuo iPhone, personalizzare le animazioni, aggiungere funzionalità al Control Center e altro ancora, tanto altro ancora, semplicemente scaricando i tweak (i programmi) giusti da Cydia.

Dopo questa breve ma doverosa introduzione, torniamo a noi. Come anticipato, con la guida di oggi voglio spiegarti come fare il jailbreak iPhone. Si tratta di un’operazione semplice, veloce e automatica, ma prima di procedere sappi che c’è qualche rischio, che ti illustro di seguito.

jailbreak iPhone: che rischi ci sono? Si perde la garanzia con il jailbreak?

Prima di tutto, sappi che il jailbreak non è illegale, ma ovviamente non è supportato ufficialmente da Apple. Qquesto significa che il jailbreak invalida la garanzia dell’iPhone. La cosa positiva è che si può “togliere” il jailbreak: una volta fatto il jailbreak, infatti, puoi ripristinare completamente il tuo iPhone, togliere il jailbreak e ripristinare la garanzia. La cosa “negativa” è che se il tuo iPhone non si accende più e tu hai fatto il jailbreak, non potrai togliere il jailbreak prima di portare lo smartphone in assistenza, dove sicuramente si accorgeranno della presenza del jailbreak e difficilmente ti faranno assistenza gratis. Detto questo, pensaci molto bene prima di fare il jailbreak: la garanzia sarà invalidata e non è sicuro che tu possa ripristinarla in caso di necessità. 

Inoltre devi sapere che alcune applicazioni, come ad esempio Sky Go e Infinity, rilevano la presenza del jailbreak sui dispositivi iOS e impediscono la fruizione dei loro contenuti. Per questo però c’è un piccolo trucco, perchè esistono i famosi “tweak” di Cydia che ti permettono di aggirare questi problemi. In generale, però, può capitare che alcune applicazioni non funzionino correttamente su iPhone jailbreak. 

Inoltre, sappi che dopo il jailbreak potrai installare tanti software e tweak aggiuntivi che, alla lunga, potrebbero rallentare e rendere instabile il tuo iPhone. Se fai il jailbreak, stai molto attento ai tweak che installi e installali solo da fonti sicure, per evitare di prendere virus, malware e di rendere inutilizzabile il tuo iPhone jailbreak. In caso di problemi, comunque, sappi che potrai sempre fare un ripristino, togliere il jailbreak e rendere il tuo iPhone veloce come un tempo.

Se, dopo queste precisazioni, vuoi ancora fare il jailbreak su iPhone, sappi solo un’ultima cosa: non mi assumo alcuna responsabilità circa eventuali danni subiti dal tuo iPhone nel tentativo di mettere in pratica le indicazioni che seguono, per cui fai tutto a tuo rischio e pericolo.

Ora siamo davvero pronti: come fare il jailbreak su iPhone?

Come sbloccare iPhone con il jailbreak: ecco la guida

Per sbloccare il telefono di casa Apple useremo Pangu, un software gratuito compatibile con iOS 8.0.x/8.1.x e con i modelli di iPhone 4S, 5, 5C, 5S, 6 e 6 Plus che nel momento in cui scrivo è disponibile solo per Windows ma dovrebbe essere rilasciato anche in versione OS X.

Troverai a questa pagina di YourLifeUpdated tutte le informazioni e le istruzioni da seguire su come fare il jailbreak su iPhone:

Primi passi con un iPhone jailbroken

Ora che hai fatto il jailbreak sul tuo iPhone, probabilmente ti serve qualche indicazione su come usare al meglio il tuo smartphone “sbloccato”. Tutto quello che devi fare per goderti il jailbreak su iPhone è aprire Cydia, lo store alternativo in cui troverai tantissimi tweak (o programmi) che ti permetteranno di personalizzare e spingere al massimo il tuo iPhone.

Inoltre, ti consiglio caldamente di seguire queste nostre guide che ti aiuteranno sicuramente nell’utilizzo ottimale del tuo iPhone dopo il jailbreak:

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!