Volete guardare IPTV su iPhone, iPad, iOS? Ecco le migliori soluzioni che avete a disposizione. Come guardare IPTV su iPhone, iPad, iOS: tutti i programmi

IPTV su iOS: ecco tutte le soluzioni che potete usare. IPTV sui dispositivi Apple: ecco come fare

Consiglio applicazione per m3u iPhone/iPad

Visto che gli articoli che abbiamo recentemente pubblicato su IPTV hanno avuto un gran successo, torniamo oggi a parlare di iPhone, iPad, iOS per quanto riguarda iPhone, iPad, iOS. In particolare, in questo articolo voglio segnalarvi tutti i migliori metodi che avete a disposizione per guardare IPTV sui vostri dispositivi Apple, quindi iPhone e iPad. 

iptv_landscape_football

Contrariamente a quanto molti utenti possano pensare, guardare IPTV su iPhone, iPad, iOS è molto più semplice del previsto e, soprattutto, non è richiesto il Jailbreak. Dunque, anche se non avete il Jailbreak sul vostro iPhone o iPad, riuscirete comunque a guardare IPTV e quindi i principali canali televisivi in diretta streaming. 

Prima, però, vi consiglio di leggere anche questo nostro articolo sui migliori modi per guardare la TV in streaming:

Vedere IPTV su iPhone e iPad: migliori programmi

Ora non perdiamo tempo e iniziamo subito con l’elenco dei migliori programmi che consentono di guardare IPTV su iPhone, iPad, iOS. 

VLC – IPTV su iPhone, iPad, iOS

Il primo programma che vi segnalo è probabilmente il più noto a tutti voi. E’ il player VLC, disponibile gratis su Apple App Store e che permette di aprire tanti formati video in modo facile e veloce. Tra le altre funzioni, questo software consente di leggere liste ”m3u” e file “m3u8” o “ts”. 

Indubbiamente è uno dei migliori programmi per quanto riguarda IPTV su iPhone, iPad, iOS. 

LINK

IP Television – IPTV su iPhone, iPad, iOS

Se VLC non fosse di vostro gradimento, potete appoggiarvi al programma IP Television, un altro software che costa davvero poco (1€ nella versione base) e che permette di guardare IPTV in streaming quando e dove volete su iPhone, iPad, iOS. In modo molto semplice, infatti, il programma consente di guardare su iPhone, iPad ed Apple TV i canali televisivi che volete, le emittenti internazionali, i canali tematici oppure quelli on demand in diretta streaming. Basta avere una connessione Internet per avviare la riproduzione dei canali televisivi con questo programma.

IP Televisione è facilissima da usare e vi offre una grande varietà di funzioni. L’app, al contrario di altre, è costantemente aggiornata e permette di:

– inserire molte playlist e gestirle facilmente

– aggiungere canali in 4 modi diversi

– utilizzare la Guida Elettronica dei Programmi

– eliminare la pubblicità

– impostare il parental control

…e molto altro.

Come anticipato, con IP Television potete creare o caricare tutti i canali e le playlist di canali. Potete lasciare che l’app carichi tutti i canali in automatico, oppure potete caricare le vostre playlist gratuite o a pagamento in formato m3u8.

IP Television ha un’interfaccia intuitiva e vi permette di aggiornare e di gestire facilmente le liste. Volendo, poi, potete potenziare ulteriormente il programma con acquisti in-app:

• Rimuovi la pubblicità € 1.99 – usa l’applicazione senza l’advertising

• Attiva lo zapping € 0.99 – un mini player ti aiuterà nel preview dei tuoi canali preferiti

• Multiple playlist € 1.99 – hai più di due playlist? Ecco l’estensione che fa per te

• Copia e Incolla € 0.99 – dal web all’app nel modo più semplice

Non è un programma gratuito per la IPTV su iPhone, iPad, iOS, ma è comunque molto valido, sicuramente da provare.

LINK

GSE SMART IPTV PRO – IPTV su iPhone, iPad, iOS

Come altri programmi in elenco, anche questo permette di inserire facilmente playlist M3U per la IPTV su iPhone, iPad, iOS. Oltre al formato M3U, l’app supporta il JSON e altri ancora tra i più diffusi.

Come VLC, questo programma non solo “legge” URL e liste, ma offre anche un player integrato per riprodurre velocemente i vostri video e per guardare la televisione in streaming da iPhone, iPad, iOS. 

Da notare anche che l’app permette di inserire un link che punta ad una lista m3u8 presente nel web, oppure consente di impostarne una predefinita.

Tra le principali funzionalità, inoltre, abbiamo:

– Built-in powerful player , No need to look for third party player to support these formats

– Support : Local M3U Playlists (user can upload via FTP)

– Support : Remote Playlists (User can add their http remote playlists)

– Support : Secure Playlist (No need to type full url , just register http url with username , please note no need to provide user email)

– Support : Database Playlist (User can add their local playlists to database , then edit , add , delete etc … )

– Support : Export database playlist to M3U format (export file can be found on and download via FTP , can be use even as M3U beautifier)

– Support : EPG in XMLTV format (xml , zip , gz formats allowed). EPG xmltv formats can be import from local or also support remote epg source.
Remote epg source can be updated regularly.

– Support : Playlist can be upload via FTP or HTTP web interface

– Faster and better intelligence M3U parser. M3U playlist should start with #EXTM3U , and playlists should be properly formated , but our intelligent parser has ability to detect , fix and correct error lines

– Advanced built in player features :
Our player support almost all popular formats including RTMP with all options including tokens. No need to define seperate options , just pass whole rtmp url with options , our application will handle the rest.

– Subtitle support in srt formats , can be upload via FTP or HTTP

Funzionalità extra:

1. Youtube support

2. Favourite playlist
– User can now add favourite channels from local , remote , database etc
– Favourite playlist can be export to M3U, import back to database

3. Download Remote playlist to Local
– User can now directly download http remote playlist to local playlist

4. Remote playlist can be add to database straight away

5. View playlist contents
– User can now view what is inside the M3U/JSON playlist content for LOCAL/REMOTE
– Good for the beginner to see how M3U/JSON playlist works

6. Dynamic Language support features
– Language set to default language , however users can switch between 31 languages without changing device language setting.

Il programma supporta al 100% la lingua italiana.

Insomma, direi che è un programma molto completo, tra i migliori per la IPTV su iPhone, iPad, iOS. 

LINK

Kodi – IPTV su iPhone, iPad, iOS

Un programma che sicuramente non ha bisogno di presentazioni, ma che potrebbe risultare un pò complesso per i neofiti. Chi conosce già Kodi, sicuramente lo preferirà a tutti gli altri software presenti in elenco per guardare IPTV su iPhone, iPad, iOS. Tutti gli altri utenti meno esperti, invece, preferiranno soluzioni più semplici come VLC o rIPTV. 

LINK

rIPTV – IPTV su iPhone, iPad, iOS

Di questo interessante programma abbiamo parlato in questo articolo: Nuovo modo per guardare la televisione in streaming su iPhone, iPad, iOS.

Se siete utenti alle prime armi, penso che questa soluzione sia la migliore per voi. In pochi click e in modo totalmente gratuito sarete pronti per guardare IPTV su iPhone, iPad, iOS. 

Vedere IPTV su iPhone e iPad: migliori programmi | Conclusioni

Bene, direi che abbiamo concluso. So bene che esistono tante altre soluzioni per guardare IPTV su iPhone, iPad, iOS, ma penso che quelle proposte in questo articolo siano le più valide e comunque più che sufficienti.

Che senso ha avere 100 soluzioni diverse se poi ne funzionano 3 o 4? Tanto vale avere a portata di mano solo i migliori programmi per guardare IPTV su iPhone, iPad, iOS, no? 

Se ne conoscete altri, comunque, segnalateli nei commenti e aggiorneremo la guida dopo aver testato i software in modo approfondito. Alla prossima!

  • Paride

    Kodi è disponibile solo con cydia 😉