Guida per installare macOS Sierra su Mac vecchi e non supportati. E’ possibile installare macOS Sierra sui Mac vecchi non supportati: guida completa

650x301xmacos-sierra-wallpaper_stomped-650x301.jpg.pagespeed.gp+jp+jw+pj+js+rj+rp+rw+ri+cp+md.ic.v6dyuWUEC9

macOS Sierra su vecchi Mac? Ecco come fare!

Come installare sistema operativo macOS Sierra su vecchi Mac non supportati

Come sicuramente avrete letto sulle pagine di YourLifeUpdated, negli scorsi giorni Apple ha presentato e rilasciato ufficialmente il sistema operativo macOS Sierra per computer fissi e portatili. 

Come ogni aggiornamento software che viene rilasciato da Apple (ma non solo), anche macOS Sierra è disponibile per tanti computer Mac, ma non per tutti. Purtroppo, come ormai siamo abituati a vedere, solo i più recenti dispositivi vengono aggiornati all’ultima versione dell’OS, mentre quelli più vecchi e datati non ricevono l’aggiornamento e devono fermarsi necessariamente ad una precedente versione del sistema operativo.

LEGGI ANCHE:

Con la guida di oggi, però, vi mostreremo come fare per aggiornare tutti i computer Mac all’ultima versione del sistema operativo. In particolare, infatti, vi faremo vedere come fare per installare macOS Sierra su tutti i Mac, anche quelli più vecchi e ufficialmente non supportati.  Se avete un vecchio Mac non compatibile con macOS Sierra e volete comunque scaricare e installare questo aggiornamento, non vi preoccupate: grazie alle nostre indicazioni potrete scaricare e installare macOS Sierra sul vostro Mac. 

Non perdiamo altro tempo e vediamo subito come fare per installare macOS Sierra su Mac non supportati.

Come saprete, l’ultimo sistema operativo per desktop di Apple è compatibile con i prodotti usciti dalla fine del 2009 in avanti, e questo significa che tutte le macchine precedenti, dai Macbook ai Mac Pro, passando per i Mac Mini e gli iMac, sono tagliati fuori. Secondo Apple, devono restare su OS X El Capitan. Con la nostra guida, invece, potrete aggiornare tutti questi dispositivi a macOS Sierra. 

E vi sorprenderà sapere che, nonostante un hardware ormai un pò datato, questi Mac sono ancora in grado di dare soddisfazioni con il sistema operativo macOS Sierra.

Se anche voi avete un vecchio Mac ufficialmente non compatibile con macOS Sierra, dovete sapere che è disponibile una piccola utility che permette di installare macOS Sierra su vecchi Mac non più supportati.

L’ha scritta e messa online uno sviluppatore indipendente, Colin Mistr (aka dosdude1) assieme ad una serie di istruzioni passo passo per usarla. In pratica, senza entrare troppo nel dettaglio, è una patch da applicare ad una USB preparata per Sierra e da far partire ad installazione conclusa. E la cosa incredibile è che lo sviluppatore ha rilasciato anche una seconda utility per ricevere gli aggiornamenti del sistema.

La procedura per installare macOS Sierra sui Mac vecchi e non supportati è semplice e la trovate di seguito. Ovviamente dovete eseguirla a vostro rischio e pericolo, assumendovi tutte le responsabilità del caso.

Se siete abbastanza coraggiosi, ecco come fare per installare macOS Sierra sui Mac ufficialmente non compatibili. 

Requisiti

  • Mac Pro, MacBook e iMac da Inizio 2008 e successivi
  • MacBook Air, MacBook in Alluminio Unibody Fine 2009 e successivi
  • Mac mini e MacBook bianco Inizio 2009 e successivi

Occorrente

Creare Pendrive macOS Sierra con Patch

  • Inserire la Pendrive USB da 8GB
  • Aprire Utility Disco da LaunchPad > Altro
  • Selezionarla dalla colonna di sinistra e clic su Inizializza in alto
  • Formattarla nel formato OS X Esteso (Journaled)
  • Aprire il file macOS Sierra Patcher
  • Indicare la propria copia di macOS Sierra > selezionare il file .app di installazione
  • Assicurarsi che il tool effettui correttamente la verifica
  • Selezionare la Pendrive USB nella casella Target Volume List > Start Operation…

Installare macOS Sierra

  • Spegnere il Mac
  • Collegare la Pendrive USB creata in precedenza
  • Accendere il Mac e tenere premuto il tasto ⌥ Alt
  • Selezionare la Pendrive come avvio
  • Selezionare in alto il menu Utilities > Utility Disco
  • Selezionare la partizione o il disco in cui installare macOS Sierra
  • Formattare con schema GUID e il formato OS X Esteso (Journaled)
  • Installare macOS Sierra sul disco o partizione scelta

Patch del Sistema

  • Al riavvio del Mac tenere premuto il tasto Alt
  • Selezionare la Pendrive di installazione creata in precedenza
  • Selezionare in alto il menu Utilities > macOS Post Install…
  • Selezionare il proprio modello di Mac in uso
  • Selezionare il Volume su cui è stato installato Sierra
  • Clic sul pulsante Patch > Attendere
  • Clic sul pulsante Reboot per riavviare il Mac

Ecco fatto. Ora siete pronti per godervi il sistema operativo macOS Sierra sul vostro vecchio Mac. 

Per maggiori informazioni e dettagli potete consultare il sito ufficiale del progetto:

Installare macOS Sierra su Mac vecchi e non supportati: cosa non funziona correttamente

Come potrete notare, macOS Sierra funziona piuttosto bene anche sui Mac vecchi e non supportati, ma non è tutto perfetto.

Ci sono infatti dei problemi noti:

  • la scheda Wi-Fi di certi Mac, ad esempio, non è supportata da Sierra, per questo bisognerà usarne una nuova (se installata) o metterne una USB
  • i Mac con Broadcom BCM4321 non avranno supporto wireless su Sierra. I modelli con il problema sono Mac Pro 3.1, MacBook Air, Mac Mini e MacBook Pro
  • stesso discorso per il touchpad dei MacBook 5.2 e dell’impianto audio degli iMac 8.1.

Niente di troppo grave, è vero, ma leggete tutti i bug e i problemi noti sul sito dello sviluppatore prima di cimentarvi nell’installazione del sistema operativo macOS Sierra sui Mac vecchi e non supportati ufficialmente. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Guido Deiana

    Salve, dov’è la seconda utility per ricevere gli aggiornamenti del sistema ?