Guida completa per installare Windows 8 su Mac. Come fare per installare Windows 8 e Windows 10 su Mac. Programma per usare Windows 8 su Mac

Come installare Windows 8 e Windows 10 su Mac | Come installare Windows su Mac

mac_windows

I metodi per installare ed eseguire Windows 8 o 10 su Mac OS X

Avete un computer Apple come un iMac o un MacBook e volete provare ad installare Windows 8? Volete installare e usare Windows 8 o Windows 10 sul vostro Mac? Siete fortunati, perchè è possibile usare Windows 8 e Windows 10 su Mac senza grosse difficoltà.

Contrariamente a quanto avviene su PC Windows, dove NON è possibile installare e usare il sistema operativo Mac, è facilmente possibile attuare il contrario, cioè installare, usare e avviare Windows 8 su Mac OS X.

Grazie a due software dedicati, infatti, installare, usare e avviare Windows 8 su Mac non è affatto complicato e anche gli utenti meno esperti possono tranquillamente eseguire questa operazione per affiancare il sistema operativo Windows 8 a Mac OS X.

Grazie alla nostra guida, poi, installare Windows 8 su Mac OS X sarà proprio un gioco da ragazzi.

Vediamo dunque insieme come fare per installare, avviare ed eseguire Windows 8 o Windows 10 su sistema operativo Mac OS X. 

Nello specifico, ci sono due modi per eseguire Windows su un Mac: in entrambi i casi, per procedere, dovrete avere tra le mani una licenza completa di Windows o comunque una copia funzionante del sistema operativo di Microsoft. Se siete già in possesso della copia di Windows, potete iniziare a seguire la guida che vi proponiamo di seguito.

IMPORTANTE: eseguite tutto a vostro rischio e pericolo, assumendovi tutte le responsabilità di ciò che fate.

Vi proponiamo due guide differenti per installare e provare Windows 8 su Mac. La prima sfrutta Boot Camp, una funzione già integrata in Mac OS X: è probabilmente la soluzione più facile da seguire e, rispetto all’altra, offre le migliori prestazioni perché l’hardware del Mac è dedicato ad eseguire solo il sistema operativo Windows, che sarà avviato al posto di Mac OS X.

La seconda possibilità che vi proponiamo per installare ed eseguire Windows 8 o 10 su Mac OS X è quella di utilizzare un software di virtualizzazione (come Parallels Desktop per Mac o VMware Fusion). In questo caso, oltre a dovervi procurare uno di questi due software di terze parti, la procedura è più complicata di quella precedente e soprattutto le prestazioni del vostro Mac diminuiranno visto che il computer si troverà a dover gestire due sistemi operativi contemporaneamente. Con questo metodo, però, passare dal sistema Mac a quello Windows e viceversa sarà molto più rapido.

Detto questo, possiamo iniziare con la guida per installare, avviare e usare Windows 8 su Mac OS X. 

Eseguire, installare e usare Windows 8 sul Mac con Boot Camp

Come installare Windows tramite Boot Camp. Maggiori info: Come installare Windows tramite Boot Camp.

Come anticipato, questa è la guida più semplice per avere Windows 8 su Mac. 

Prima di tutto,  vi dovete procurare un supporto per l’installazione di Windows: andrà bene un DVD o un drive USB avviabile. Ora possiamo cominciare.

Avviate il Mac e andate su Applicazioni > Utilità. Fate doppio clic per aprire Assistente Boot Camp. Ora impostate la dimensione della partizione per una installazione di Windows (consiglio almeno 16GB), quindi fate clic sul pulsante Partizione. Il vostro Mac si riavvierà.

Ora inserite il disco di installazione/chiavetta USB di Windows: il Mac si avvia ed il disco esegue il processo di installazione di Windows.

Vi verrà chiesto dove installare Windows e chiaramente voi indicate la partizione Bootcamp che avete appena creato.

Ora fate clic su Opzioni unità (avanzate) e, con il volume Bootcamp ancora selezionato, fate clic su Format.

Ora Windows sarà installato: il procedimento richiederà alcuni minuti e, quando richiesto, rimuovete il supporto di installazione. Come per magia, il vostro Mac ora avvierà Windows.

Da questo momento, ogni volta che si apre il Ma e si tiene premuto Opzione, è possibile scegliere se avviare Windows o OS X.

Fine. Tutto molto semplice e veloce, vero? Ora potete godervi Windows 8 su Mac OS X. 

Eseguire, installare e usare Windows 8 su Mac OS X con VMware Fusion o Parallels

Questa seconda parte della guida è leggermente più complessa della prima, come anticipato. Vediamo comunque come procedere per installare Windows 8 su Mac OS X. Tramite questa guida sfrutteremo il metodo di virtualizzazione, che in pratica va a creare una macchina virtuale su Mac, utilizzando però l’hardware del computer. In questo modo è possibile utilizzare contemporaneamente OS X e Windows sullo stesso Mac, senza dover riavviare: potrete passare da un sistema operativo all’altro con un semplice click, come se Windows 8 fosse un normale programma installato sul Mac. Come detto in precedenza, però, questo metodo consuma molte risorse di sistema e avrete bisogno di un Mac piuttosto potente.

Per seguire questa guida, avrete anche bisogno dei software Parallels Desktop per Mac o VMware Fusion, due programmi di virtualizzazione che permettono di eseguire, avviare e installare Windows su MAc.

Detto questo, vediamo come utilizzare VMware Fusion per installare ed eseguire Windows 8 o 10 su Mac OS X. Ricordo comunque che il processo è molto simile a Parallels.

VMware è un programma a pagamento, il cui costo si aggira attorno ai 45€. Fortunatamente, però, c’è anche una prova gratuita. Dopo aver scaricato l’immagine di VMware Fusion, installatelo sul Mac e avviatelo.

Ora dovete configurare la vostra macchina virtuale su cui andrete ad installare Windows 8.

Per fare questo, potete seguire queste indicazioni.

Dalla finestra di Virtual Machine Library, fate clic sul pulsante Nuovo o selezionate File, Nuovo. La New Virtual Machine Assistant si avvierà. Cliccate su Continua per passare al pannello del sistema operativo, da cui dovete selezionare un sistema operativo e la versione per la macchina virtuale.

Nel pannello Nome, scrivete il nome della macchina virtuale e cliccate su Salva.

Nel pannello del disco rigido virtuale, impostate la dimensione massima del disco rigido virtuale: consiglio almeno 40-50GB per non stare troppo stretti.

Nel pannello Windows Easy Install selezionate Usa Easy Install. Inserite quindi il vostro nome, password (opzionale) e il Windows Product key.

Ora andate alla finestra di dialogo “Fine”; lasciate selezionata l’opzione “Avvia macchina virtuale e installare il sistema operativo”.

Entrate quindi nel supporto di installazione di Windows 8 e selezionate “Utilizzare disco di installazione del sistema operativo” (se avete il DVD) o “Usa l’installazione del sistema operativo dal file immagine del disco” (se avete una chiavetta USB).

Ora fate clic su Fine: VMware Fusion installerà Windows (la procedura impiega fino a 45 minuti). A procedimento completato, sarà possibile avviare Windows in qualsiasi momento andando su VMware Fusion all’interno di OS X.

Bene, per oggi è tutto. Abbiamo visto insieme alcuni metodi per Installare ed eseguire Windows 8 o 10 su Mac OS X.

Per dubbi o domande usate i commenti a fine articolo.

Ricerche correlate a installare windows su mac

installare windows 8 su mac

installare windows su mac senza bootcamp

installare windows su mac virtualbox

installare windows xp su mac

installare windows su mac da usb

installare windows su mac senza lettore cd

installare windows su mac parallels

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!