Guida completa per installare Windows 8 su Mac

Possessori di Mac, ecco a voi una guida molto utile che vi permetterà di installare Windows 8 sul vostro Mac.

La guida è molto semplice e chiara e vi aiuterà a installare Windows 8 sul vostro Mac. 

Premetto che con questa guida avrete la possibilità di installare Windows 8 su Mac e, nello stesso tempo, potrete mantenere installato anche Mac OS X. In questo modo avrete a disposizione 2 sistemi operativi, potendo scegliere quale dei due utilizzare all’accensione del vostro computer.

Se volete installare Windows su un computer Apple senza influenzare in alcun modo il funzionamento dell’OS nativo, non dovrete fare altro che seguire questa guida.

Come Installare Windows 8 su Mac

Premessa:

  • eseguite il tutto a vostro rischio e pericolo
  • prima di procedere vi consiglio di fare un backup completo dei vostri dati

Per iniziare è necessario scaricare la ISO di Windows 8, ovvero l’immagine disco che contiene tutti i file necessari per poter eseguire la procedura di installazione.

Una volta che avete l’immagine ISO di Windows 8, masterizzatela su DVD.

Per installare Windows 8 su Mac basta utilizzare l’Assistente Boot Camp, un’applicazione presente di default su tutti i sistemi operativi Mac più recenti che serve proprio per portare gli OS di Microsoft sui computer Apple.

Una volta di fronte alla schermata iniziale, cliccate su Continua lasciando spuntate tutte le caselle come da immagine.

Se intendete scaricare il software di supporto per Windows 8 su DVD (si tratta dei driver per far funzionare correttamente tutte le periferiche) selezionate l’opzione “Masterizza una copia su CD o DVD“, altrimenti selezionate “Salva una copia su un’unità esterna” facendo attenzione che il supporto che utilizzate sia formattato con un file system FAT.

L’applicazione avvierà adesso una procedura automatica e al termine avrete il DVD o la chiavetta per installare tutti i driver necessari al corretto funzionamento di Windows su un computer Apple.

A questo punto, prima di procedere con l’installazione di Windows 8, Assistente Boot Camp vi chiederà di creare una partizione dove ospitare il nuovo sistema operativo.

Seguite la configurazione guidata per eseguire l’operazione in automatico. Al termine sarà tutto pronto per installare Windows 8 su Mac.

Ora inserite il disco con Windows 8 nel lettore ottico del vostro Mac e concludete l’operazione cliccando sul tasto “Installa”. L’applicazione provvederà automaticamente a riavviare il computer ed a far partire l’installazione di Windows.

Non vi resterà altro che procedere con la configurazione guidata.

L’unico accorgimento da seguire è la scelta della partizione di Windows: assicuratevi che quella scelta sia la stessa creata con l’Assistente Boot Camp.

Una volta installato Windows, avrete due sistemi operativi da utilizzare sul vostro Mac. Per selezionare quale avviare all’accensione del sistema, è sufficiente tenere premuto il tasto ‘alt‘ all’avvio. Ricordatevi, quando andrete ad avviare Windows, di installare i driver avviando l’eseguibile che avete creato in precedenza. Senza i driver Windows avrà problemi di funzionamento.

Come avete potuto notare, la procedura per installare Windows 8 su Mac è molto semplice e veloce. E, soprattutto, è quasi completamente automatica.

Provate e fatemi sapere se riuscite nell‘installazione di Windows 8 su Mac. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!