https://i1.wp.com/www.gamengadgets.com/wp-content/uploads/2015/06/1600x1200-The-Sound-Of-Apple-Music.jpg?resize=640%2C481

Apple Music è oramai realtà ed è tra noi. Il costo di 9,99 euro al mese per singolo utente o 14,99 euro per l’account famiglia prevede un periodo di 3 mesi di utilizzo gratuito in modo da poter provare a fondo il nuovo servizio di streaming musicale di Apple e confrontarlo con i giganti come Spotify e Deezer e tirare le somme su qual’è il servizio migliore.

Come funziona Apple Music

Apple Music funziona su MAC OS X 10.4 con iTunes 12.2 e su iPhone e iPad solo con iOS 8.4 ed al momento non funziona su Apple TV e Android ma in futuro sarà compatibile anche con loro. Il catalogo conta oltre 30 milioni di brani e potrete accedere a tutti i contenuti con l’abbonamento base anche se alcuni gruppi come i Beatles non si potranno ascoltare. Apple Music ci consiglierà i brani a noi più indicati in base alla musica che ascoltiamo ed inoltre è possibile trovare anche video in HD di backstage o videoclip.

Attivare Apple Music

Da iTunes o da iPhone ed iPad

  • Aprite l’app Musica
  • Toccate su Inizia la prova gratuita di 3 mesi 
  • Se invece avete già iniziato la prova dovete andare su Vai alla mia musica

Disattivare Rinnovo Automatico Apple Music

In automatico il rinnovo è abilitato e dunque una volta attivato Apple Music dovete andare in Gestisci Abbonamenti dal link ricevuto nella mail di attivazione di Apple Music ed una volta cliccato accederete al vostro profilo su iTunes Store. Dal vostro profilo dovete selezionare la voce Disattiva sotto alla sezione Rinnovo Automatico.

In alternativa dall’app Musica sul dispositivo mobile andate sul menu Account in alto a sinistra e toccate su Visualizza ID Apple > Abbonamenti