Come sapere se un iPhone è rubato

iPhone Rubato

I sistemi di sicurezza per proteggere i nostri dispositivi mobili stanno man mano crescendo e con il crescere dei furti le varie aziende continuano a sfornare nuovi sistemi di protezione in modo da rendere inutilizzabili i dispositivi in caso di furto o smarrimento. Apple è sempre molto attenta alle proprietà dei loro dispositivi e nelle ultime versioni sono state inserite molte funzioni che proteggono i loro dispositivi.

Con iOS 7 è stato lanciato l’Activation Lock, che permette ci bloccare il proprio dispositivo Apple e di impedire che venga utilizzato in caso di perdita o smarrimento. Questa funzione viene abilitata in automatico quando si attiva l’opzione Trova il mio iPhone e impedisce di disattivare il Trova il mio iPhone ed impedisce sia di uscire da iCloud ma anche di inizializzare e riattivare il dispositivo anche da remoto.

Siccome il mercato dell’usato è una fonte molto redditizia per Apple che in un sol colpo si accaparra nuovi clienti e permette ai venditori di acquistare un altro loro dispositivo, ecco che Apple ha lanciato una servizio web che permette di controllare lo stato del servizio in base all’IMEI o al numero seriale.

Per trovare l’IMEI o il seriale sarà sufficiente andare sotto Impostazioni > Generali > Info e poi andare sul sito icloud.com/activationlock. Questa sicuramente è una funzione molto utile in caso di furto e che permette di rendere, di fatto, inutilizzabile il dispositivo Apple.

Link Verifica iPhone Rubato

Come ritrovare un iPhone perso o rubato anche con batteria scarica

Dovete arrivare la modalità Activation Lock e la Modalità Smarrito di iCloud che permette di inviare l’ultima posizione conosciuta dallo smartphone. Per attivarla dovete andare su Impostazioni > iCloud > Trova il mio iPhone e quindi attivare su Invia ultima posizione.