Ecco come trasferire le playlist create su Spotify ad Apple Music [Video]. Trasferire musica, canzoni e playlist salvate da Spotify ad Apple Music

Volete passare da Spotify ad Apple Music? Ecco come non perdere tutte le playlist salvate

ex

Come trasferire le playlist da Spotify ad Apple Music

Da poco più di una settimana è disponibile Apple Music, il nuovo servizio di streaming musicale di Apple che mira a rubare utenti e quote di mercato principalmente a Spotify.

Abbiamo parlato in modo approfondito di Apple Music nei nostri precedenti articoli e abbiamo anche analizzato le principali differenze tra Spotify ed Apple Music, sottolineando che, mentre Spotify può essere usato gratis (con limitazioni e pubblicità), Apple Music può essere usato solo pagando un abbonamento mensile di 10€.

LEGGI ANCHE:

Molti utenti hanno comunque deciso di abbandonare Spotify gratis per passare ad Apple Music, ma ora hanno un grosso problema da risolvere: come si importano le playlist di Spotify in Apple Music? Gli utenti che prima usavano Spotify hanno centinaia di brani perfettamente organizzati nelle playlist di Spotify e ora vorrebbero trasferire queste playlist da Spotify ad Apple Music. 

Se anche voi siete tra gli utenti che hanno abbandonato Spotify per usare il servizio di streaming musicale di Apple, oggi siete fortunati: vi spieghiamo come fare per trasferire musica, canzoni e playlist salvate su Spotify direttamente su Apple Music. In questo modo potrete attivare il vostro nuovissimo servizio di streaming musicale senza perdere nessuna playlist e nessuna canzone salvata. Fantastico vero?

Ma ora basta con le chiacchiere, vediamo come fare per trasferire musica e playlist da Spotify ad Apple Music. 

Come trasferire le playlist da Spotify ad Apple Music

Per trasferire le playlist di Spotify su Apple Music useremo un programma fantastico, che fa praticamente tutto da solo. Il software si chiama STAMP, vediamo come funziona e cosa offre.

STAMP è un programma disponibile per Mac (presto anche per Windows) che permette di passare da Spotify ad Apple Music in modo facile e veloce. In pratica, STAMP permette di trasferire le playlist di Spotify su Apple Music in modo automatico e indolore. 

Unico neo: il programma funziona benissimo, ma non è gratis. La versione completa costa 5€, ma è comunque disponibile una versione di prova gratuita che permette di trasferire fino a 10 canzoni. Il consiglio che vi do è quello di provare il programma e, se vi piace, di acquistare la versione completa. Con 5€ potrete passare da Spotify ad Apple Music in modo facile, veloce e automatico. Soldi spesi bene.

Ma come funziona STAMP?

L’uso del programma per trasferire canzoni da Spotify ad Apple Music è facile e immediato.

Dopo averlo scaricato e installato (LINK), sul vostro Mac, andate sulla pagina Exportify. Da qui, seguendo le istruzioni, potrete esportare la vostra playlist di Spotify nel formato CSV.

A questo punto non bisogna fare altro che lanciare STAMP e aprire il file CSV precedentemente ottenuto per importare canzoni e playlist di Spotify in Apple Music. 

Ecco un video che spiega passo passo come usare STAMP.

Direi che è veramente tutto. Ad oggi questo è indubbiamente il miglior metodo per trasferire musica e canzoni da Spotify ad Apple Music in modo automatico, facile e veloce. Un programma assolutamente da provare.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!