Come usare WhatsApp Web con iPhone

https://i1.wp.com/www.guideitech.com/wp-content/uploads/2015/02/WhatsApp-Web-iPhone.jpg?resize=640%2C410

WhatsApp negli ultimi mesi è cambiato tantissimo, dapprima l’introduzione della versione Web e da qualche settimana anche la possibilità di chiamare in modo gratuito spendendo solo 89 centesimi di Euro all’anno. Purtroppo non tutti i sistemi operativi possono usufruire delle nuove funzioni e tra i grandi esclusi ci sono gli iPhone che non possono usare neanche la versione web di WhatsApp.

Al momento WhatsApp Web funziona su Android e Windows Phone e supporta i browser Firefox, Opera ed ovviamente Chrome ed in questo articolo andremo a vedere come abilitare la funzione anche su iPhone.

Per abilitare WhatsApp Web su iPhone è necessario il jailbreak ed installare da Cydia un tool che permette di abilitare la funzione. In pratica è necessario abilitare la funzione in modo che WhatsApp possa leggere il QRCode e dunque attivare la versione Web di WhatsApp.

Il tool si chiama WhatsApp Web Enabler e potete trovarlo sulla repository BigBog in modo gratuito ed è compatibile con iOS da 4.x fino a 8.x. Una volta installato il tool vederete la voce WhatsApp Web su WhatsApp e dunque potrete recarvi sul sito web.whatsapp.com per scansionare il QRCode ed iniziare ad usare WhatsApp da web.