Apple potrebbe presentare il nuovo iPhone 6 già a luglio

Alcuni rumor affermano che il nuovo iPhone 6 di Apple potrebbe arrivare nel mese di luglio. Dobbiamo crederci?

iPhone 6

Da parecchi anni ormai siamo abituati al fatto che Apple presenti il suo nuovo iPhone al termine dell’estate, giusto pochi giorni prima che inizi l’autunno. Da quest’anno, però, le cose potrebbero cambiare. A quanto pare, infatti, quest’anno Apple, per rispondere al Galaxy S5 di Samsung e al nuovo HTC One, potrebbe lanciare il suo iPhone 6 già nel mese di luglio.

Stando alle ricerche fatte da Abhey Lamba, analista della Mizuho Securities, l’iPhone 6 e un ipotetico “phablet” potrebbero essere lanciati il prossimo Luglio, e non più a Settembre o Ottobre, come siamo abituati a vedere negli ultimi anni.

Lo stesso Lamba afferma che, in base ai suoi controlli fatti presso i fornitori asiatici, le premesse per un iPhone 6 a luglio ci sono tutte: la produzione sta procedendo in maniera più spedita rispetto al previsto, segno che Apple sta cercando di anticipare il lancio del nuovo iPhone.

Ma i rumor non si fermano qui. L’analista ha anche notato che i fornitori potrebbero essere già al lavoro per assicurare una produzione più vasta rispetto agli anni passati, in modo da fornire più scorte ad Apple che come ogni anno si troverà davanti ad una enorme domanda del dispositivo subito dopo il lancio. Sappiamo bene che ogni anno, dopo il lancio del nuovo iPhone, le scorte terminano quasi subito ed è praticamente impossibile riuscire ad acquistare un iPhone senza prenotarlo. Anzi, a volte anche prenotandolo è difficile riuscire a portarlo a casa.

Ma l’analista non limita i rumor alla disponibilità del nuovo iPhone e si sbilancia anche sulle novità che potrebbero essere introdotte da Apple.

“Recently, the company has been introducing new lineup in September time frame whereas the next generation phones could come out in July this year. […] The earlier launch will be helpful for Apple as it will ensure significant availability and distribution of the new device during the holiday season.” – dice Lamba nella sua dichiarazione.

Secondo Lamba, infatti, l’iPhone 6 dovrebbe montare uno schermo più grande da almeno 4.7 pollici e dovrebbe uscire con iOS 8, un nuovo sistema operativo aggiornato che includerà dei miglioramenti sul Touch ID, il sensore di rilevamento delle impronte digitali.

Se devo essere sincero, un lancio in estate per l’iPhone 6 e il nuovo “phablet” mi sembra improbabile, soprattutto se si parla di iOS 8 preinstallato. Non esiste che Apple, a pochi mesi dal lancio di iOS 7, passi subito ad iOS 8 senza qualche aggiornamento in mezzo. Inoltre mi sembra strano che Apple stia già lavorando per il nuovo iPhone 6 quando il 5S è uscito solo da pochi mesi.

Sinceramente penso che Lamba abbia fonti poco affidabili e un’immaginazione davvero fervida. Voi che dite?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!