E se l’interfaccia di iOS 9 fosse come quella dell’Apple Watch?

ZoomLevels

Cercando in rete uno spunto per scrivere un articolo per voi mi sono imbattuto in un curioso articolo dei colleghi di 9to5mac che hanno redatto un editoriale sul possibile design del sistema operativi progettato per l’Apple Watch spostato in ambiente smartphone ed ecco il risultato.

In questo articolo andremo a vedere un possibile concept di iOS 9 visto in chiave Apple Watch. Voi direte e cosa centra l’Apple Watch con iOS 9? Bene secondo alcuni vedrebbero di buon occhio il porting dell’interfaccia utente di iOS dell’Apple Watch anche sui prossimi smartphone Apple. L’interfaccia studiata per display di piccole dimensioni potrebbe adattarsi anche a display più grandi, almeno a quanto è emerso da alcuni concept emersi in rete e che potete vedere in questo articolo.

Il risultato sarebbe la perfetta integrazione tra smartwatch e smartphone con notevoli vantaggi in termini di utilizzo. Infatti facendo un’attenta analisi possiamo notare come l’usabilità sarebbe migliorata anche su display grandi grazie all’ordine con cui vengono visualizzate le app, e quindi il primo cambiamento sarebbe l’addio alla dock, la disinstallazione delle app avverrebbe con un tap prolungato mentre ogni cartella è come una griglia continua di app.

Quindi se iOS 9 verrebbe ridisegnato come l’OS dell’Apple Watch si otterrebbero benefici anche sul punto di vista di come organizzare le app visto che ogni nuova app apparirebbe al centro dello schermo e anche le impostazioni di sistema potrebbero essere riadattate per funzionare nel medesimo, e più intuitivo modo.

La home sarebbe popolata dalle applicazioni più usate ed in ordine di dimensioni per utilizzo ed importanza in modo da essere facilmente riconoscibili. Sinceramente vedo questo concept molto bello e questa si che sarebbe una vera rivoluzione in casa Apple che sin dal lancio del primo iPhone non ha mai cambiato l’interfaccia grafica.

FolderComp

Reachability

IconsRound

Via