Acquista un nuovo iPhone permutando il vecchio: nuovi dettagli sul prossimo servizio offerto da Apple

AppleStore_PaloAlto_appleplanet6

Il 10 settembre Apple presenterà il nuovo iPhone 5S, iPhone 5C e anche iOS 7, che sarà subito rilasciato per tutti i dispositivi Apple.

Insieme a questi 3 annunci importanti, la casa di Cupertino lancerà però anche un altro servizio nuovo e davvero interessante per molti utenti. Si tratta del servizio di permuta iPhone, che permetterà agli utenti Apple di comprare un nuovo iPhone dando dentro il modello vecchio in permuta.

In sostanza, gli utenti che attualmente possiedono un iPhone 5 o un altro modello di iPhone, potranno comprare il nuovo iPhone 5S consegnando ad Apple il modello vecchio, ottenendo in cambio uno sconto sull’acquisto del prodotto nuovo. Ecco in cosa consiste il servizio di permuta e riciclaggio degli Phone di Apple.

L’azienda, poi, una volta ritirato il vecchio smartphone, si occuperà di ripristinarlo, sostituire parti eventualmente danneggiate e lo rimetterà in commercio, vendendo in sostanza due volte lo stesso prodotto e guadagnando cifre elevatissime, soprattutto se consideriamo che il prezzo corrisposto al cliente finale per il ritiro dell’usato è molto più basso del reale valore di mercato del prodotto.

Ma vediamo nel dettaglio come funzionerà il servizio di permuta iPhone di Apple. 

Come abbiamo detto in precedenza, questo nuovo servizio di Apple consente agli utenti di portare in un Apple Store il proprio iPhone vecchio per avere uno sconto sul modello nuovo, un pò come avviene nel mercato delle auto. Questo servizio in realtà non è altro che un’estensione agli Apple Store del Programma di Riciclaggio, che attualmente è disponibile solo on line, ma che presto arriverà anche negli store fisici.

Ma ecco come funziona nel dettaglio il servizio di permuta iPhone di Apple:

  1. Il cliente dice all’impiegato dell’Apple Store di voler acquistare un nuovo modello di iPhone permutando quello vecchio.
  2. L’impiegato raccoglie le informazioni sul dispositivo da permutare attraverso un’apposita applicazione installata sul proprio dispositivoEasyPay (quella che siete abituati a vedere solitamente negli Apple Store in caso di sostituzione o acquisti).
  3. In base all’analisi delle informazioni del dispositivo avvenute tramite l’EasyPay, verrà calcolato il valore dell’iPhone da permutare. Il valore verrà calcolato in base ai seguenti criteri: qualità del display, qualità dei pulsanti fisici, danni relativi all’hardware, danni da liquidi e dalla possibilità di accenderlo ed utilizzarlo.
  4. L’addetto dell’Apple Store avvertirà poi il cliente che non sarà più possibile riavere indietro il terminale nel caso in cui vengano accettati i Termini e le Condizioni.
  5. Ovviamente il cliente avrà la possibilità di effettuare un backup di tutti i dati prima della consegna.
  6. Il commesso consegnerà al cliente il nuovo iPhone richiesto, una Carta Regalo del valore pari alla differenza da pagare per acquistare il nuovo iPhone ed una borsa di plastica.
  7. Il commesso dell’Apple Store effettuerà la transazione ed inserirà il vecchio dispositivo nella borsa di plastica.
  8. La vecchia SIM verrà restituita al cliente e verrà aiutato nella prima configurazione del terminale.

Tutti gli iPhone permutati verranno poi inviati a BrightStar e tutti quelli non funzionanti verranno riciclati sempre da questa società. Come abbiamo già detto, questi dispositivi permutati verranno riciclati per essere reintrodotti nel mercato, in modo che Apple possa praticamente venderli due volte, guadagnando cifre elevatissime.

In questo modo, infatti, Apple guadagna:

  • quando vende lo smartphone la prima volta
  • quando vende lo smartphone nuovo e ritira l’usato
  • quando rivende l’usato “riparato”
  • quando ritira l’usato, visto che, ad esempio, se un iPhone 5 sul mercato si trova usato a 450-470€, Apple lo pagherà al cliente solo 396€ circa. Una bella differenza, da moltiplicare su larga scala!

E sono convinto che tantissimi utenti approfitteranno di questo servizio per passare da iPhone 5 ad iPhone 5S. In questo modo, infatti, si evita di dover pubblicare l’annuncio online, di rischiare truffe, di perdere tempo per cercare un acquirente e così via. Semplicemente, con questo nuovo servizio di Apple, il cliente va nell’Apple Store, consegna lo smartphone vecchio ed esce con quello nuovo, pagando solo la differenza. Non male, vero?

Ma quali sono gli smartphone supportati dal programma di riciclaggio di Apple?

Posso permutare il mio iPhone per comprare quello nuovo? Cerchiamo di rispondere anche a questa domanda.

dispositivi supportati da questo nuovo programma sono tutti i modelli di iPhone eccetto il primo, ovvero iPhone 3G, iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S ed iPhone 5.

Il programma di riciclaggio e permuta di iPhone funziona anche in Italia?

Si, il Programma di Riciclaggio è già disponibile sia in Italia che negli Stati Uniti ed è possibile permutare il proprio iPhone direttamente online.

In Italia il servizio è svolto in collaborazione con Dataserv e dopo aver elaborato il preventivo online basterà inserire il proprio indirizzo per poi consegnare il dispositivo. Se ci si reca in un Apple Store invece, al posto della Carta Regalo verrà direttamente scontato il nuovo acquisto.

 Per quanto riguardano i prezzi delle valutazioni, un iPhone 5 da 16GB senza danni può essere valutato fino a 396€, mentre un iPhone 4S (senza danni) può essere valutato per una cifra fino a 282€. Come vedete, le valutazioni di Apple sono molto basse rispetto ai prezzi di mercato di questi dispositivi su mercatini online come Subito.it o eBay annunci. Bisogna considerare, però, che in questo caso non bisogna “sbattersi” per vendere il telefono, visto che l’unica fatica che dovrete fare sarà quella di entrare nell’Apple Store, consegnare lo smartphone vecchio e comprare quello nuovo.

Schermata 2013-08-27 alle 20.00.12

Il Programma di riciclaggio è disponibile per tutti a questo indirizzo.

Come abbiamo già detto, l’iniziativa è sicuramente molto comoda, ma se vendete il vostro iPhone vecchio autonomamente online sui vari mercatini, riuscite a portare a casa cifre decisamente più elevate. Un iPhone 5, ad esempio, si vende senza problemi a 450€ (almeno), mentre un iPhone 4S si aggira attorno ai 350€ o poco meno.

 Da notare, poi, che Apple offre solo 24€ di differenza tra un iPhone 16GB e un iPhone 32GB, quando invece, mentre li vende nuovi, chiede ben 100€ di differenza. 

Altro esempio: un iPhone nero 64GB acquistato a marzo viene valutato da Apple 444€, mentre chi lo ha comprato ne ha spesi 949. Mica male come differenza, no?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • bc

    Funziona come l’usato delle automobili, se la vendi ad un privato te la pagano di più mentre se la dai in permuta al concessionario ci prendi poco…
    Non ci vedo nulla di così strano.