Evento Apple: ecco tutte le novità per Apple Watch e per WatchOS 2, il suo sistema operativo. AirStrip, GoPro, Messenger e tante app in arrivo per Apple Watch

L’evento Apple si è aperto con le novità relative ad Apple Watch e a watchOS 2. Vediamole insieme in questo articolo

iPhone6S_6SPlus-2015-09-09-alle-19.09.14-638x425

Ecco le novità per WatchOS 2 ed Apple Watch dall’evento Apple

Come anticipato, il primo protagonista sul palco del Bill Graham Civic Auditorium è stato Apple Watch, l’orologio “smart” di Apple a cui sono state riservate tantissime novità durante la conferenza dell’azienda.

Prima di tutto, Apple ha presentato le principali novità di WatchOS 2.0, il nuovo sistema operativo che farà funzionare l’orologio.

La novità più rilevante riguarda le nuove API, che consentiranno lo sviluppo di applicazioni di terze parti e molte funzionalità avanzate, espresse nel concreto nella nuova Airstrip, applicazione medica che consentirà il monitoraggio delle condizioni di salute dell’utente. Quest applicazione permetterà di monitorare parametri come ritmo cardiaco, contrazioni di una donna in gravidanza e molto altro ancora; inoltre sarà disponibile per la consultazione in tempo reale da una struttura medica connessa. Spettacolare!

Ma le novità per Apple Watch ovviamente non finiscono qui. Apple annuncia anche tre nuove applicazioni di utilità:

  • GoPro per la gestione delle fotocamere esterne
  • iTranslate
  • Facebook Messenger.

Ecco alcune delle migliorie presenti su Watch OS 2:

  • QuickPlay: un nuovo pulsante che svolge essenzialmente la funzione del pulsante riproduzione casuale della musica
  • Time-Lapse Watch Face: una nuova watch face animata è disponibile per la città di Parigi, sfruttando appunto l’effetto time-lapse per far corrispondere l’ora del giorno alle condizioni di luce effettive nella città.
  • Opzione Colori Multipli
  • Accensione Schermo Prolungata: se i problemi di batteria non vi spaventano e non vi importa di arrivare a sera con l’orologio già scarico, allora troverete utile la nuova opzione per prolungare fino a 70 secondi il tempo di accensione dello schermo.
  • Workout: l’applicazione Workout è stata ridisegnata con qualche accorgimento alle schermate di conferma e una icona dedicata presente sulla watchface quando è in corso un allenamento.

Migliorate anche le applicazioni tra cui Friends, che ora consente di aggiungere nuove persone anche senza la necessità di avere un iPhone collegato all’Apple Watch. Novità anche per l’assistente vocale Siri – che permetterà di avviare la modalità allenamento – e per i badge che potranno essere condivisi su Facebook e Twitter.

Attraverso l’Apple Watch saremo inoltre in grado di controllare gli oggetti in casa con HomeKit. Il dispositivo indossabile, grazie all’update WatchOS 2, offrirà a tutti gli utenti la possibilità di collegarsi ad Internet tramite rete WiFi, senza la necessità di dover collegare un iPhone.

WatchOS 2 supporterà inoltre la modalità landscape che consentirà quindi di utilizzare il wearable device anche come sveglia da tavolo.

Dal software, il discorso passa il testimone agli accessori.

Apple ha lavorato con Hermes per una linea speciale di cinturini in pelle.

La grande novità, tuttavia, è l’arrivo di nuove scocche per lo smartwatch: arrivano le versioni oro e oro rosa anche per l’alluminio serie 7000. Non è però tutto, perché vi saranno anche cinturini rossi per la raccolta fondi per (RED).

WatchOS 2.0 sarà disponibile a partire dal 16 settembre, in download gratuito per i possessori di Apple Watch.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!