Ecco tutte le novità di iOS 7.0.3: Risolto il bug in iMessage e introduce il Portachiavi iCloud

Apple ha rilasciato l’aggioramento iOS 7.0.3 per iPad, iPhone e iPod Touch il quale aumenta la stabilità del software e risolve una serie di problematiche che coinvolgevano applicazioni tra il bug che provocava problemi nell´invio di messaggi in iMessage e un ritardo della comparsa di “scorri per sbloccare” in Touch ID.

Introdotti inoltre il portachiavi iCloud, funzionalità introdotta in OS X con Mavericks e  che consente di memorizzare, gestire e sincronizzare tra i dispositivi dati di account e strumenti di pagamento elettronico e un generatore di password per Safari.

iOS 7.0.3 lets you disable the 'icon fly-in' animation, makes Touch ID unlocking faster

Changelog iOS 7.0.3

  • Portachiavi iCloud per memorizzare i tuoi nomi account, le tue password e i numeri delle tue carte di credito tra tutti i dispositivi da te approvati.
  • Generatore di password, in modo che Safari possa suggerire delle password difficili da indovinare per i tuoi account in linea.
  • Aggiornamento del blocco schermo per ritardare la comparsa di “scorri per sbloccare” quando è in uso Touch ID.
  • Possibilità di effettuare di nuovo ricerche sul web e su Wikipedia dal campo di ricerca di Spotlight.
  • Risoluzione di un problema per cui alcuni utenti non riuscivano a inviare iMessage.
  • Correzione di un errore che poteva impedire l´attivazione di iMessage.
  • Miglioramento della stabilità del sistema durante l´utilizzo delle app di iWork.
  • Risoluzione di un problema relativo alla calibrazione dell´accelerometro.
  • Correzione di un problema che poteva fare in modo che Siri e VoiceOver usassero una voce di qualità inferiore.
  • Correzione di un errore che poteva consentire l´elusione del codice del blocco schermo.
  • Miglioramento dell´impostazione relativa alla riduzione della velocità per diminuire la velocità dei movimenti e delle animazioni.
  • Risoluzione di un problema che poteva rendere troppo sensibile l´input di VoiceOver.
  • Aggiornamento dell´impostazione relativa al testo in grassetto perché modifichi anche il testo del tastierino telefonico.
  • Risoluzione di un problema che poteva fare in modo che, in seguito a un aggiornamento software, i dispositivi supervisionati smettessero di esserlo.