Sunday Funday: il team Evad3rs rilascerà il jailbreak per iOS 6.1 questa domenica!

Finalmente ci siamo.

Come promesso,  a poche ore dal rilascio ufficiale di iOS 6.1, MuscleNerd del Dev-Team e del nuovo team degli Evad3rs ha comunicato in modo quasi ufficiale che il jailbreak untethered per iOS 6.1 sarà rilasciato, quasi sicuramente, questa domenica!

Dopo un’attesa quasi infinita, siamo finalmente pronti per il Jailbreak Untethered! E non vediamo l’ora che venga rilasciato ufficialmente!

Schermata 2013-01-28 alle 19.59.52 

Nel tweet di MuscleNerd, pubblicato pochi minuti fa, si legge quanto segue:

Hey, sapete che c’è il Super Bowl domenica? Cosa farete?

Nel tweet viene anche citato l’account ufficiale di Evad3rs su Twitter (@evad3rs) e troviamo un collegamento al sito che, con ogni probabilità, ospiterà i nuovi tool per il jailbreak di iOS 6.1 e di tutti i dispositivi su cui può essere installato questo firmware, inclusi l’iPhone 5, l’iPad mini e l’ultimo iPad da 9,7 pollici.

Il tweet, se proprio vogliamo, dice tutto e niente, ma già in passato MuscleNerd ci ha abituato a questi tweet che preannunciano l’imminente rilascio del Jailbreak.

Insomma, sembra che ormai non ci sia più motivo di attendere. Apple ha rilasciato l’aggiornamento ad iOS 6.1, il jailbreak è pronto da tempo, perciò questa domenica potremo installare Cydia e tutti i nostri tweak preferiti su tutti i dispositivi iOS, compresi iPhone 5, iPad Mini e iPad di quarta generazione.

Dunque, anche i nuovi dispositivi di Apple potranno finalmente essere violati grazie al Jailbreak Untethered che sarà rilasciato nella giornata di domenica, probabilmente verso sera, anche se non abbiamo ancora un orario definitivo per il rilascio.

Sembra quindi che sarà proprio una domenica divertente la prossima! Ormai è questione di poco, il jailbreak sta arrivando!

Nota: agli utenti interessati al jailbreak di iOS 6.1, gli hacker consigliano di aggiornare al nuovo firmware tramite iTunes piuttosto che tramite aggiornamento Over The Air.

Riuscirete ad attendere fino a domenica? Nel frattempo, aggiornate i vostri dispositivi ad iOS 6.1, così non appena arriverà il Jailbreak sarete pronti per eseguirlo su tutti i vostri device Apple compatibili!

Come prepararsi al jailbreak untethered di iOS 6.1 – Guida 

Il mio dispositivo è compatibile?

Il jailbreak untethered di iOS 6.1 sarà compatibile con tutti i dispositivi iOS che attualmente eseguono questa versione del firmware.

Il tool per lo sblocco non funzionerà, invece, su iPhone 3G, iPhone, iPod touch, iPod touch di seconda generazione, iPod touch di terza generazione e iPad di prima generazione. Vengono invece supportati tutti gli altri dispositivi, iPhone 5, iPad mini e iPad di quarta generazione inclusi.

Backup contenuti originali tramite iTunes

La prima operazione da eseguire è senza dubbio quella di backup di tutti i contenuti originali (installati tramite iTunes o App Stor), proprio attraverso iTunes. . Noi vi consigliamo di eseguire il backup tramite iTunes, anche se potete comunque salvare e ripristinare i vostri dati utilizzando il backup di iCloud, accessibile direttamente dalle impostazioni del dispositivo.

Backup contenuti Cydia

Se invece partite da una versione di iOS jailbroken, per eseguire il backup dei contenuti Cydia dovrete utilizzare uno o più programmi disponibili all’interno dello store di Saurik. In particolare, vi consigliamo di utilizzare PKGBackup. Tuttavia, se preferite una soluzione gratuita, potete utilizzare APTBackup, sempre disponibile gratuitamente in Cydia.

Aggiornamento e/o ripristino di iOS

  • Se partite da un firmware originale (ad esempio iOS 6.0) e volete aggiornare ad iOS 6.1, potete procedere tranquillamente, utilizzando l’apposita funzione in iTunes, per poi eseguire il jailbreak di questo nuovo firmware con i tool appositi del Dev-Team.
  • Se invece partite da un firmware jailbroken, per evitare problemi dovrete in ogni caso ripristinare (non aggiornare) il vostro dispositivo al firmware 6.1 e quindi procedere con il jailbreak.

Fase finale

Dopo aver aggiornato il vostro iPhone ad iOS 6.1 non dovrete far altro che importare i dati di backup precedentemente salvati con iTunes e, una volta terminata questa operazione, scaricare eventualmente da Cydia lo stesso programma che avete utilizzato per il salvataggio dei contenuti di terze parti e quindi ripristinare l’intero contenuto del precedente file di backup.

A questo punto potrete godervi il vostro iPhone aggiornato ad iOS 6.1 jailbroken con tutti i programmi, le applicazioni, i temi, e le estensioni che utilizzavate in precedenza.

Ricordiamo che, in ogni caso, è sempre buona norma procedere con il salvataggio dei certificati SHSH tramite TinyUmbrella o iSHSHit.

Ora non possiamo fare altro che attendere il rilascio del Jailbreak Untethered, che arriverà molto, ma molto presto. E’ solo questione di giorni 🙂

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!