Apple blocca la firma di iOS 7.1.2 e blocca la possibilità di downgrade da iOS 8 a iOS 7. Apple chiude le firme di iOS 7.1.2, il downgrade da iOS 8 non è più possibile

Apple chiude le firme per iOS 7.1.2: addio downgrade. 

ios712update

Sapevamo che era solo questione di tempo: come di consueto, dopo aver rilasciato il nuovo sistema operativo iOS 8, Apple ha bloccato le firme di iOS 7.1.2 e questo in soldoni significa che da oggi non è più possibile fare il downgrade da iOS 8. Se avete già aggiornato il vostro iPhone, iPod e iPad ad iOS 8 e volete tornare ad iOS 7, da oggi non è più possibile farlo. Apple infatti ha bloccato le firme di iOS 7.1.2 e questo significa direttamente che non è più possibile tornare ad iOS 7 dopo aver scaricato e installato iOS 8.

Prima Apple ha rilasciato iOS 8, poi l’azienda di Cupertino ha rilasciato altri due piccoli aggiornamenti per assicurarsi che il suo nuovo sistema operativo fosse abbastanza stabile. A quel punto ha bloccato le firme di iOS 7.1.2, rendendo in questo modo impossibile per gli utenti tornare da iOS 8 ad iOS 7 e quindi bloccando il downgrade da iOS 8.

Pochi giorni fa vi avevamo spiegato passo passo come fare il downgrade da iOS 8 per tornare ad iOS 7, ma ora quella guida non funziona più visto che Apple ha bloccato le firme del vecchio firmware, rendendone di fatto impossibile l’installazione.

Dopo più di una settimana dal rilascio ufficiale di iOS 8, dunque, Apple ha chiuso le firme di iOS 7.1.2 impedendo pertanto il downgrade e l’installazione del firmware in questione.

Aspettavamo ormai da giorni il blocco delle firme di iOS 7 da parte di Apple, che probabilmente quest’anno ha fatto passare più tempo del previsto a causa degli errori e dei bug introdotti da iOS 8.0.1. Con il recente rilascio di iOS 8.0.2, invece, l’azienda di Cupertino ha ritenuto opportuno chiudere le firme di iOS 7.1.2 per impedire agli utenti di tornare al vecchio sistema operativo dopo aver scaricato iOS 8.

La notizia della chiusura delle firme è stata diffusa tramite Twitter da iH8Sn0w. A questo punto i lavori per il jailbreak di iOS 8 possono procedere e la speranza è quella di avere un tool per lo sblocco e il jailbreak di iOS 8 il prima possibile, anche se sappiamo bene che sarà necessario attendere un pò di tempo per averlo.

Ricordiamo che, con il blocco delle firme di iOS 7.1.2, se avete necessità di formattare e ripristinare un qualsiasi iPhone, iPod o iPad attualmente aggiornato ad iOS 7.1.2, automaticamente iTunes vi installerà iOS 8.0.2. Se volete evitare questo tipo di aggiornamento, il consiglio è quello di usare lo strumento SemiRestore, il tool sviluppato da Coolstar che vi permetterà di ripristinare il vostro dispositivo iOS senza dover aggiornarlo all’ultima versione di sistema. In pratica potete ripristinare e formattare iPhone, iPod e iPad senza aggiornare ad iOS 8, ma potrete mantenere il vostro firmware iOS 7.1.2 installato.

Per il momento è tutto. Vi aggiorneremo non appena avremo novità in merito!

L’unica cosa certa è che se avete installato iOS 8, da questo momento potete dire addio a iOS 7.1.2: Apple ha infatti chiuso le firme per questa versione di iOS. Chi ha effettuato il jailbreak e non vuole assolutamente perderlo, deve stare ancora più attento a non aggiornare ad iOS 8.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

3 COMMENTS

  1. Bravi ! Ora il mio iPad A1396 64GB è diventato una ciofeca, e non posso nemmeno tornare indietro. Ma quei geni di Cupertino non potevano almeno avvisare che ci sarebbe stata questa bella sorpresa ? :-((

  2. ma si può fare una class action in modo tale che gli iphon 4 possano fare il downgrade.
    non e giusto per i consumatori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here