https://i1.wp.com/www.imore.com/sites/imore.com/files/styles/larger/public/field/image/2014/09/enable_icloud_drive_howto.jpg?resize=544%2C658

iOS 9 dai primi dati diffusi da Apple sarebbe già presente su quasi il 60% dei dispositivi compatibili e sebbene non sia esente da bug, molti dei quali sono stati risolti con l’aggiornamento tempestivo ad iOS 9.0.1, un curioso BUG è ancora presente e da quello che si legge in rete, molti hanno notato un consumo eccessivo del traffico dati su iOS 9 rispetto ad iOS 8.

Sebbene chi sia in possesso di un iPhone 6 abbia già avuto diversi problemi sin dall’uscita del nuovo smartphone e dunque è già abituato ad un consumo più elevato di MB ecco che ora con iOS 9 le cose sembrano peggiorate registrando diversi problemi sopratutto chi usa molto Facebook e Twitter dove si registrano diversi consumi anomali di dati e in combinazione con alcuni operatori telefonici tra cui 3 Italia e Vodafone che sbrano avere ancora un consumo maggiore rispetto agli altri.

Da quello che si legge in rete il problema sembra dovuto all’utilizzo smodato della parte telefonica per iCloud Drive che si occupa di sincronizzare i nostri dati con lo spazio Cloud di Apple e dunque per andare a ridurre il consumo del traffico dati su iOS 9 iniziamo a disattivare da iCloud Drive la voce WhatsApp e dunque non sincronizzare anche in mobilità le immagini ed i video di WhatsApp che incidono molto sul traffico dati.

Per fare questo andiamo nelle impostazioni, selezionate iCloud e poi iCloud Drive e selezionate la voce su Utilizza dati cellulare e già questo dovrebbe salvarvi parecchi MB preziosi che uniti a quelli di WhatsApp potrebbero davvero risolvere il problema in attesa che sia Apple con un update software che riduca il consumo di MB mentre navighiamo sul web e sui social network, una opzione che permetta di sincronizzare WhatsApp solo sotto rete Wifi e poi che gli operatori telefonici, 3 Italia e Vodafone su tutti, cerchino di risolvere questo problema del traffico dati consumato in modo anomalo.