iPad Pro ancora più caro: i prezzi di listino aumentano di 70€ in Italia. Ecco perché gli iPad Pro da oggi costano di più in Italia

iPad Pro Prezzo Italia Aumenta

Brutte, bruttissime notizie per tutti gli italiani che volevano acquistare un iPad Pro. Dopo la presentazione dei nuovi iPhone 8, 8 Plus e iPhone X, infatti, il sito internet di Apple è tornato online con un aumento fino a 70 euro per quanto riguarda i prezzi di iPad Pro. 

Apple ha infatti deciso di aumentare i prezzi dell’iPad Pro in seguito ad un aumento dei costi delle memorie flash. Di conseguenza, come per magia, i prezzi in Italia sono saliti di 70€, ma non per tutti i modelli.

Ecco perché gli iPad Pro da oggi costano di più

Oltre ai nuovi prodotti presentati da Apple, dunque, da ieri l’Apple Store online mostra ai clienti anche i nuovi prezzi di iPad Pro. Una sorpresa decisamente inaspettata, che, stando a quanto riportato da Apple, è stata resa necessaria a causa di un aumento dei costi delle componenti interne. In particolare le memorie flash di tipo NAND sono ora più costose per Apple e con il lancio di iPhone 8 e iPhone X tale situazione si sarebbe acutizzata, complice anche la forte domanda che ci si aspetta per entrambi i modelli.

Apple ha quindi deciso di scaricare i costi sui propri clienti e di conseguenza il prezzo dell’iPad Pro è aumentato.

Ecco quindi il nuovo listino prezzi dei tablet “Pro” Apple:

Prezzo iPad Pro 12.9 ” Wi-Fi:

  • 64 GB prezzo confermato a 909 €
  • 256 GB passa da 1.009 € a 1.079 €
  • 512 GB passa da 1 229 € a 1 299 €

Prezzo iPad Pro 12.9 “Cellular:

  • 64 GB prezzo confermato a 1 069 €
  • 256 GB passa da da 1.169 € a 1.239 €
  • 512 GB passa da 1.389 € a 1.459 €

Prezzo iPad Pro 10.5 “Wi-Fi

  • 64 GB prezzo confermato a 739 €
  • 256 GB il prezzo passa da 839 € a 909 €
  • 512 GB il prezzo passa da 1 059 € a 1 129 €

Prezzo iPad Pro 10.5″ Cellular:

  • 64 GB prezzo confermato a a 899 €
  • 256 GB va da 999 € a 1 069 €
  • 512 GB va da 1 219 € a 1 289 €

Come si può notare, Apple ha aumentato essenzialmente tutti i prezzi, tranne quelli del modello base da 64 GB.

Il cambio è stato effettuato in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti, dove però l’aumento previsto è di 50$, decisamente inferiore rispetto all’Italia. Sicuri quindi che l’aumento di prezzo degli iPad Pro sia legato all’aumento di prezzo dei componenti interni? O Apple semplicemente ha voluto alzare il prezzo dei propri tablet per “allinearli” a quelli dei nuovi iPhone?

Tu come la pensi? Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

iPad Pro ricondizionato

Di conseguenza aumenterà anche il prezzo di questo tipo di prodotto, che comunque era già difficile da trovare a causa dell’elevatissima richiesta da parte degli utenti.

iPad Pro Offerte Promozioni Sconto

Sarà davvero difficile trovare offerte per acquistare iPad Pro, soprattutto ora che il prezzo di vendita è aumentato. Magari i “vecchi” modelli saranno proposti a prezzi scontati, ma l’ultimo modello di iPad Pro difficilmente sarà scontato.

Per provare a risparmiare si può cercare un iPad Pro usato su Subito.it, oppure si può fare una ricerca su Trovaprezzi, dove solitamente ci si imbatte in qualche offerta per quanto riguarda il nuovo e potente tablet di Apple. Sicuramente alla Mediaworld, Trony o Unieuro (e in posti simili) sarà davvero difficile trovare un iPad Pro scontato o in offerta.

iPad Pro o MacBook

Visto l’aumento di prezzi, forse conviene più pensare ad acquistare un MacBook, magari quello da 12 pollici dello scorso anno, che in pratica costa come un iPad Pro con tanta memoria interna e tastiera aggiuntiva, ma offre più funzionalità grazie alla presenza del sistema operativo macOS. Io personalmente ho preferito acquistare il MacBook piuttosto che l’iPad proprio per questo motivo: ho la potenza di un computer “completo” con macOS, una tastiera fisica spettacolare, il tutto racchiuso in un corpo leggero e comodissimo da trasportare.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here