Il nuovo iPhone 5 di Apple sembra essere meno resistente del precedente modello. Il retro di iPhone 5 si graffia molto facilmente.

Iniziano i primi problemi per iPhone 5, il nuovo smartphone di Apple.

A quanto pare, infatti, i primi acquirenti di iPhone 5 hanno già evidenziato i primi difetti del nuovo e costoso smartphone.

iPhone 5 graffi

Come potete notare dall’immagine, iPhone 5, con il suo rivestimento in alluminio sul retro, si graffia più facilmente rispetto ai precedenti modelli.

Apple ha voluto sostituire il vetro posteriore con l’alluminio, che però, a contatto con altri oggetti nelle tasche o nella borsa, si rovina molto più facilmente del vetro.

Dunque, l’iPhone 5 si graffia? A quanto pare si, e anche facilmente. Oltre ai graffi sul retro, sembra anche che iPhone 5 perda facilmente colore ai lati. Il problema per ora sembra riguardare solo il modello nero, ma non è escluso che anche quello bianco sia affetto da un problema simile.

Per ora il problema si limita ad alcuni utenti, in particolare a uno che, preso da estrema curiosità, ha estratto una chiave e ha iniziato a sfregarla sul retro del suo iPhone per testarne la resistenza.

Come potete notare dall’immagine, il risultato è evidente: compaiono grossi graffi nella parte in alluminio del dispositivo. Ricordiamo, infatti, che l’alluminio, pur essendo più resistente del vetro, si riga più facilmente di quest’ultimo materiale, o, per meglio dire, l’alluminio resiste senza problemi, ma la verniciatura applicata da Apple si “stacca” facilmente se graffiata o grattata. E’ un pò lo stesso problema che affligge l’HTC One S, estremamente resistente agli urti, ma altrettanto facile da rovinare anche solo estraendolo dalla tasca dei jeans.

Dunque, una cover protettiva per iPhone 5 sarà indispensabile per proteggerlo al meglio dai graffi che potrebbero intaccarne la verniciatura posteriore.

Vedremo se si tratta di un caso isolato o di un problema concreto per Apple.  Sicuramente, però, iPhone 5 continuerà a fare parlare si sé, in negativo e in positivo.

Per completare l’articolo, ecco un bel video che mostra un test di resistenza in cui i protagonisti sono iPhone 5 e Galaxy S 3.

Test caduta e resistenza iPhone 5 vs Galaxy S 3

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=6M5q5TRuAsY’]

Come possiamo notare, dunque, iPhone 5 si graffia facilmente sul retro, ma è comunque molto più resistente del Galaxy S 3. 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

1 COMMENT

  1. Quello che uno non capisce è che, spendendo 750 euro, anche il minimo graffio della prima caduta, crea la tachicardia e si è convinti che non debba accadere cosi facilmente.
    Invece, accade…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here