Al giorno d’oggi i nostri smartphone sono diventati dei dispositivi tuttofare, in grado di sostituire tanti altri dispositivi che tempo fa utilizzavamo per compiere una specifica azione. Gli smartphone di oggi, infatti, sono così potenti che possono sostituire un PC per navigare su internet, un walkman per ascoltare la musica, un navigatore satellitare per avere indicazioni GPS e mappe offline in qualsiasi momento e, ovviamente, possono anche scattare ottime fotografie al posto della classica macchina fotografica compatta.

Gli smartphone attuali, infatti, si danno battaglia non solo dal punto di vista di innovazioni hardware come sensori di impronte digitali o processori sempre più potenti, ma anche per quanto riguarda i sensori delle fotocamere, ormai sempre più dettagliati e definiti e in grado di realizzare scatti di altissima qualità. Ad oggi gli smartphone con i migliori sensori per scattare foto sono sicuramente l’iPhone 5S, il Galaxy S5 e l’HTC One M8. Tutti e 3 i dispositivi, estremamente potenti e top di gamma, sono dotati di 3 sensori differenti e chiaramente offrono scatti diversi tra loro.

Volete scoprire quale dei tre smartphone scatta le foto migliori? Volete sapere se è meglio la fotocamera di iPhone 5S, quella di HTC One M8 o quella di Galaxy S5? Ecco a voi un confronto incredibilmente approfondito che ci permette di confrontare le foto scattate dagli smartphone in qualsiasi situazione, dalle più classiche alle più difficili.

Iniziamo questo confronto di foto che vede coinvolti iPhone 5s vs Samsung Galaxy S5 vs HTC One M8. 

Partiamo dalle specifiche tecniche, sulla carta:

  • L’iPhone 5S è lo smartphone più “vecchio”, rilasciato 7 mesi fa ed è dotato di una fotocamera da 8MP (2448×3264 pixel) con una grandezza di pixel pari a 1.5 micrometers, ed un’apertura di f/2.2.
  • L’HTC One M8 ha una fotocamera da 4MP (1520 × 2688 pixel) con tecnologia UltraPixel dove ogni pixel è della grandezza di 2.0 micrometerswith e l’apertura pari a f/2.0.
  • Il Galaxy S5 infine, ha una fotocamera da 16MP (5312×2988 pixel), dove i pixel sono grandi 1.12 micrometers, e l’apertura focale è pari a f/2.2.

Come detto, ognuno dei tre produttori ha scelto un’approccio diverso per le proprie fotocamere:

  • Apple si tiene su una via di mezzo, non esaltando troppo il numero di MegaPixel in quanto la qualità degli scatti non è data direttamente da questo fattore.
  • HTC sposa questo pensiero, riducendo i Megapixel soltanto a 4 ma con una tecnologia in grado di offrire una definizione altissima a ciascun pixel.
  • Samsung ha scelto di implementare una fotocamera con un numero di megapixel molto alto a discapito dell’apertura focale.

Se sulla carta è difficile stabilire il risultato migliore, andiamo a vedere come si comportano le fotocamere nella vita reale e nelle situazioni di tutti i giorni.

Confronto fotografie iPhone 5s vs Samsung Galaxy S5 vs HTC One M8

Gli scatti sono ordinati in questo modo: il primo è sempre l’iPhone 5S, il secondo il Galaxy S5 e il terzo è l’HTC One M8. 

HDR attivo: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8.

5s_m8_gs5_photo_comparison_1

5s_m8_gs5_photo_comparison_2

5s_m8_gs5_photo_comparison_7

5s_m8_gs5_photo_comparison_4

Vincitori: iPhone 5S e Galaxy S5.

I colori prodotti da questi due smartphone sono quelli più vicini alla realtà.

Scarsa illuminazione: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8.

5s_m8_gs5_photo_comparison_9

5s_m8_gs5_photo_comparison_10

5s_m8_gs5_photo_comparison_12

5s_m8_gs5_photo_comparison_13

Vincitori: Galaxy S5 e HTC One M8.

In situazioni di scarsa luminosità, l’iPhone 5S ha la peggio, come appare evidente.

Macro: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8.

5s_m8_s5_photo_comparison_14

5s_m8_s5_photo_comparison_16

5s_m8_s5_photo_comparison_17

5s_m8_s5_photo_comparison_18

Vincitori: iPhone 5S e Galaxy S5.

Nelle Macro l’HTC One distorce i colori, le foto vengono più fedelmente proposte dall’iPhone e a seguire dal Galaxy S5.

Foto con Flash: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8.

5s_m8_s5_photo_comparison_20

5s_m8_s5_photo_comparison_21

5s_m8_s5_photo_comparison_22

5s_m8_s5_photo_comparison_23

Vincitori: iPhone 5S.

Il Galaxy S5 permette di ottenere foto di qualità in modalità notturna con l’utilizzo del Flash, tuttavia i colori tendono troppo al bianco e sono innaturali. L’iPhone 5S offre i risultati migliori. Ancora indietro HTC One M8.

Foto in movimento: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8.

5s_m8_s5_photo_comparison_24

5s_m8_s5_photo_comparison_25

5s_m8_s5_photo_comparison_26

5s_m8_s5_photo_comparison_27

Vincitori: iPhone 5S e Galaxy S5.

Tutti e tre gli smartphone si comportano molto bene. L’HTC tende sempre a produrre immagini più scure degli altri due.

Zoom Digitale: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8.

5s_m8_s5_photo_comparison_28

5s_m8_s5_photo_comparison_29

5s_m8_s5_photo_comparison_30

5s_m8_s5_photo_comparison_31

Vincitori: Galaxy S5.

L’iPhone 5S è quello che permette di allargare maggiormente la foto ottenendo il soggetto più grande rispetto alla concorrenza, ma si vede che l’immagine troppo allargata dell’iPhone ha una definizione inferiore rispetto alle foto del Galaxy S5. Indietro ancora l’HTC.

Panorama: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8.

5s_m8_s5_photo_comparison_33

5s_m8_s5_photo_comparison_34

Vincitori: iPhone 5S e Galaxy S5.

Il bilanciamento dell’immagine panoramica è migliore su iPhone 5S. L’HTC non riesce a mettere a fuoco l’immagine nella modalità panoramica. Ottimo anche il risultato del Galaxy S5.

Profondità di campo: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8.

5s_m8_s5_photo_comparison_36

5s_m8_s5_photo_comparison_37

5s_m8_s5_photo_comparison_38

Vincitori: HTC One M8.

Sia l’HTC One che il Galaxy S5 hanno una modalità di scatto che esalta la profondità di campo, cosa che l’iPhone non prevede al momento (anche se esistono applicazioni da scaricare anche gratis che permettono di aggiungere l’effetto sfocato allo sfondo). Il Galaxy S5 riesce ad ottenere un’ottimo risultato, ma chi ha fatto il test afferma che siano stati necessari 2-3 tentativi per ottenere il risultato desiderato, mentre con l’HTC One ottenere uno scatto perfetto con lo sfondo sfocato è stato più semplice.

Conclusioni: iPhone 5s, Galaxy S5 e HTC One M8

HTC One M8 avrebbe potuto fare di meglio, non c’è dubbio. Ha tanti effetti, ma alla fine il risultato non è quello che ci saremmo aspettati. Troviamo tanti effetti belli, carini e divertenti, ma le foto non sono paragonabili agli altri smartphone utilizzati in questo test. Le sue foto, paragonate a quelle del Samsung e dell’iPhone, sono quasi imbarazzanti.

iPhone 5S e Galaxy S5 scattano foto bellissime, non c’è dubbio. L’iPhone vince nelle foto panoramiche, in quelle con flash e nelle macro. Il Galaxy S5 invece vince in foto dove c’è bassa luminosità e offre scatti eccezionali anche con HDR e durante il giorno. I due smartphone gestiscono diversamente la saturazione e il bilanciamento dei bianchi, ma in generale il risultano ottimi entrambi, con due fotocamere spettacolari che ci fanno dimenticare tranquillamente le nostre compattine digitali.

Alla luce dei fatti, voi quale smartphone preferite per scattare le foto? Fatecelo sapere nei commenti. Se fate molte foto negli interni o in condizioni di scarsa luminosità forse il Galaxy S5 sarà meglio per le vostre necessità, mentre per macro e foto con flash l’iPhone 5S vi darà maggiore soddisfazione. In entrambi i casi, però, avrete a che fare con dispositivi di altissima qualità per lo scatto delle foto.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!