iPhone 6, la batteria potrebbe non godere di un boost importante. Quanto dura la batteria di iPhone 6?

image_new

E’ inutile negarlo: l’iPhone 5S di Apple è un gran bel telefono. Veloce, potente, aggiornato, sottile, bello da vedere, resistente, fine, elegante, dotato di un ottimo hardware e di una fotocamera potente. A mio avviso l’iPhone 5S ha solo 3 grossi difetti:

  • display piccolo
  • batteria con poca autonomia
  • niente LED di notifica

Con iPhone 6 in arrivo a Settembre, gli utenti si aspettano grosse novità per quanto riguarda il nuovo smartphone di Apple. Probabilmente non vedremo mai il led di notifica frontale su iPhone 6, mentre è ormai praticamente certo il nuovo display da almeno 4.7 pollici (forse un modello avrà il display da 5.5 pollici). Apple ha dunque dimostrato di aver ascoltato i propri clienti e di essere in grado di offrire loro quello di cui hanno bisogno, cioè uno schermo più grande per navigare su internet, guardare video e sfogliare le immagini.

Oltre al display più grande, però, gli utenti chiedono a gran voce anche una batteria più capiente per iPhone 6. Come ben sappiamo, infatti, la batteria e la scarsa autonomia sono il vero tallone d’Achille di iPhone 5S: non conosco nessuna persona che, con iPhone 5S, sia in grado di arrivare a sera utilizzando il proprio smartphone e tutti, ma proprio tutti, si lamentano della scarsa autonomia di iPhone 5S. Nonostante questo, tutti continuano a comprare lo smartphone di Apple anzichè altri dispositivi Android o Windows Phone dotati di hardware uguale (o migliore) e batteria più capiente.

Dunque, con l’arrivo di iPhone 6, gli utenti si aspettano un importante aggiornamento anche per la batteria, che (si spera) dovrebbe almeno garantire una giornata di autonomia allo smartphone. A quanto pare, però, la nuova batteria di iPhone 6 potrebbe non subire grossi miglioramenti rispetto a quella di iPhone 5S.

Anche se uno studio recente condotto da RBC Capital Markets ha suggerito ancora una volta che i consumatori sono in attesa di un iPhone con una batteria di maggior durata, secondo alcuni media cinesi, iPhone 6 potrebbe ancora una volta deludere le attese in tal senso, offrendo una batteria dalla capacità inferiore alle attese. È previsto un leggero miglioramento, con la versione da 4.7 pollici che dovrebbe godere in linea teorica di una batteria tra i 1.800 e 1.900 mAh, mentre il modello da 5.5 pollici potrebbe offrire una capacità di circa 2.500 mAh.

Nonostante un aumento rispetto ai 1.560 mAh di iPhone 5S, la batteria risulterebbe in ogni caso sottotono rispetto ai modelli dei competitor di pari dimensioni. Si potrebbe trattare di una scelta progettuale che consentirebbe il mantenimento di uno spessore ridotto del dispositivo, ma chiaramente questo impatterebbe negativamente sull’autonomia dello smartphone, che sarebbe ancora una volta inferiore alle aspettative degli utenti.

A tutto questo, poi, dobbiamo aggiungere che un aumento di risoluzione e superficie del display si traducono normalmente in maggiori consumi, ai quali una batteria di questo tipo potrebbe non riuscire a far fronte.

E’ pur vero che iOS 8 è molto ben ottimizzato per i dispositivi Apple ed è studiato appositamente per consumare poca batteria e risorse, ma certo è che se i mAh sono pochi, miracoli non si possono ottenere.

Speriamo che questi ultimi rumor siano sbagliati e che, con iPhone 6, Apple decida di utilizzare una batteria abbastanza capiente per garantire almeno una giornata di autonomia agli utenti. Noi comunque vi terremo aggiornati in caso di novità.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!