iPhone 6 Plus consuma traffico dati in modo esagerato

https://i1.wp.com/thelinx.net/wp-content/uploads/2015/02/sfondo-bello-750x400.jpg?resize=640%2C341

Il nuovo phablet Apple, l’iPhone 6 Plus secondo alcune analisi fatte da Citrix, evidenzierebbero un consumo eccessivo di traffico dati rispetto ad altri iPhone. Citrix evidenzia come analizzando le abitudini degli utenti, si capisce come il traffico generato dall’ultima generazione di iPhone sia nettamente superiore e non solo per la grandezza del display che è cresciuta a dismisura ma anche per l’utilizzo medio che ne viene fatto.

L’iPhone 6 Plus, secondo Citrix, sarebbe utilizzano più come un tablet che come un telefono sfruttando applicazioni che permettono di sfruttare appieno le dimensioni XXL del display e dunque essendo app pensate per grandi display è lecito pensare che consumino più traffico dati perchè avide di alta risoluzione. Analizzando le app che vengono più richieste in ambito iOS, notiamo come le app del fitness siano cresciute del 78% rispetto alle scorse rilevazioni e in ambiente business, l’iPhone è scelto dal 64% delle aziende contro il 27% di Android ed un misero 9% dedicato agli altri sistemi operativi. Anche per la scelta di molte aziende di optare per telefoni Apple, fa impennare il consumo dati da parte dei suoi utilizzatori che hanno sostituito il loro tablet con un bell’iPhone 6 Plus per compensare la mancanza di un grosso display che però ha bisogno di più traffico dati per visualizzare le immagini in alta definizione.