iPhone 6 sarà possibile utilizzarlo come una carta di credito

https://i1.wp.com/rack.0.mshcdn.com/media/ZgkyMDE0LzA3LzAxLzk1L2lwaG9uZTZtb2NrLjRmMDE2LmpwZwpwCXRodW1iCTEyMDB4OTYwMD4/ab50f9ff/aac/iphone-6-mockups.jpg?resize=640%2C360

Il 9 Settembre è sempre più vicino, tra circa 8 giorni scopriremo tutto sul prossimo iPhone 6, anche se, a meno di smentite e cambi di rotta degli ultimi minuti, dovremmo conoscere già tutto del prossimo smartphone Apple. Più si avvicina la data ed emergono sempre più dettagli sull’iPhone 6.

Sembrerebbe, dagli ultimi rumors, che l’iPhone 6 potrebbe diventare una vera e propria carta di credito per fare pagamenti veloci e sicuri con il proprio smartphone. Al momento non conosciamo molto ma sembrerebbe che Apple abbia stretto accordi con le tre principali carte di credito al mondo come VISA, MasterCard e American Express. Il tutto grazie alla tecnologia NFC e l‘utilizzo del TouchID.

Inoltre secondo fonti ben informate, Apple avrebbe stipulato già importanti accordi con alcune grosse catene e store americani ed europei. Apple dunque integrerebbe il suo sistema di pagamento con moltissimi store già presenti sul mercato mondiale e anche grazie al database molto ampio di clienti ai quali ha già chiesto una registrazione tramite carta di credito, sarebbe il metodo giusto per semplificare i pagamenti e far guadagnare ad Apple barcate di soldi.

Mancano ancora pochi giorni alla presentazione dell’iPhone 6 ma sicuramente questa è una notizia che farà impallidire i concorrenti soprattutto se Apple ha già stretto accordi con le maggiori catene e store sparsi su tutto il globo.