Ieri Apple ha presentato il nuovo iPhone SE che sebbene sia identico all’iPhone 5s almeno a livello estetico, l’hardware è ben diverso e nasconde un piccolo iPhone 6s al suo interno.

Vi siete chiesti cosa vuol dire SE nell’iPhone SE?

Apple assegna sempre un significato ai suoi nomi e non caso ed anche questa volta ha fatto centro. I rumors in rete sono molti, da chi dice che indicherebbe Second Edition, o anche S Enhanced per dire che è una versione 5s migliorata ma la verità viene direttamente da Phil Schiller che tramite un tweet su Twitter ha terminato i dubbi.

SE nel nome “iPhone SE” significa “Special Edition”.

Dunque Edizione Speciale per il nuovo iPhone SE che si aggiorna al 2016 ma con un design vecchio di ormai 3 anni che a detta degli esperti di Apple attirerebbe ancora molta clientela.

Infatti, se il display da 4 pollici permette di contenere le dimensioni, il processore Apple A9 con il coprocessore di movimento M9 permettono di ottenere prestazioni come un recente iPhone 6s ma con la maneggevolezza di un dispositivi piccolo e portatile.

L’iPhone SE sarà disponibile a fine Marzo in Italia nei tagli di memoria da 16 e 64 GB con un prezzo a partire da 509 euro. Lo comprerete o per quella cifra e poco più potete comprarvi un nuovo Galaxy S7?