Che Apple voglia assolutamente rivoluzionare ancora una volta l’usabilità dei suoi computer ci pare chiaro a tutti, ma ci riuscirà con una scrivania 3D?

Che ve ne pare dell’idea di sostituire l’attuale scrivania del vostro Mac con una 3D? A quanto pare Apple ci stia pensando infatti ha depositato un brevetto di una scrivania per Mac OS X in 3D.

La scrivania è molto simile all’attuale, ma implementa la profondità. Infatti come potete notare i dettagli nell’immagine a seguire, abbiamo delle icone che possono essere posizionate in un spazio tridimensionale affiancandole oppure sovrapponendole. Un’altra curiosità che si nota è che le finestre possono scorrere a destra e a sinistra della scrivania, probabilmente questa funzione sposta le finestre tra uno “spazio di lavoro” ed un altro come ad esempio in “Mission Control”.

A mio parere una scrivania del genere non verrà implementata, almeno che non la migliorino! Vi immaginereste voi ad avere file e cartelle che possano essere sia sovrapposte che affiancate? Fidatevi sarebbe un caos tipico di un’interfaccia Windows!

Quindi il nostro consiglio verso Apple è che se un nuovo concetto di interfaccia utente non porta seri miglioramenti lasciatela per com’è, poichè l’attuale interfaccia utente di Mac OS è semplice, funzionale e in due semplici parole “Ben Fatta“!



 

  • fabio

    mmm io 3-4 anni fa avevo installato su win un software che faceva la stessa cosa… trovato bump top..

    • Luigi

      Se non sbaglio ci dovrebbe essere qualcosa di simile anche su mac