Apple ha deciso di puntare sullo Store online per la vendita dell’ultimo gioiello di Cupertino, l’Apple Watch, così da eliminare le chilometriche code che hanno caratterizzato l’uscita in Italia dell’iPhone e dell’iPad.

Finalmente potremo non ammirare questo fenomeno incomprensibile, senza precedenti, che si verificava ogni qualvolta veniva annunciata l’inizio della vendita dell’ultimo modello in casa Apple scatenando una vera mania, essere il primo in Italia a possedere il miglior device del mondo.

In questa occasione la Apple ha preferito spingere fortemente i clienti a prenotare l’acquisto online, successivamente una volta disponibile lo smartwatch in negozio verrà contattato direttamente dall’azienda per procedere con il ritiro presso il punto vendita a lui più vicino; ottimo stratagemma a mio avviso, ho sempre odiato vedere una marea umana passare ore e ore in attesa, rinunciando anche alle esigenze fisiologiche pur di non perdere il proprio posto nella fila, il tutto per un telefono.

Come sempre l’Italia sarà uno degli ultimi paesi a ricevere l’Apple Watch, sono davvero curioso di vedere come ci comporteremo in questa occasione alle prese con un device di fascia altissima, quasi elite, non mi stupirei di trovare anche ragazzini a sfoggiare elegantemente il loro polso con lo smartwatch del momento ricordandosi solo ora che esistono ancora gli orologi!