Prezzo dei singoli componenti di iPhone 7

Il nuovo iPhone 7 costerebbe solo 220 dollari o almeno l’acquisto dei singoli componenti.

I nuovi iPhone 7 sono arrivati sul mercato da qualche giorno anche in Italia ed i prezzi partono da 799 euro per la versione da 32Gb dell’iPhone 7 fino ad arrivare al oltre 1100 euro per il 7 Plus con memoria da 256GB. Prezzi folli ma che vedono un costo dell’hardware molto ridotto. Infatti  il costo di ogni singolo componente hardware dei nuovi iPhone 7 ed iPhone 7 Plus sarebbe di appena 220 dollari.

iphone-7-iphone-7-plus

E’ IHS Markit a fornire i primi dati che mostrerebbe come costruire un iPhone 7 costerebbe solo 219,80 dollari che raggiungono i 224.80 con la manodopera inclusa con un aumento di 36,89 dollari in più rispetto al 6s. Il dettaglio del costo dei componenti è:

  • Memoria interna flash da 32GB 16,40 dollari
  • Display 43 dollari
  • Chip Intel di rete 33,90 dollari
  • Produzione processore A10 Fusion di TSMC 26,90 dollari
  • Due fotocamere del 7 Plus 19,90 dollari
  • Taptic Engine 16,70
  • Scocca in alluminio 18,20 dollari

Dunque il costo finale si aggira sui 220 dollari per l’iPhone 7 e 240 dollari per l’iPhone 7 Plus. E’ bene precisare come queste cifre siano solo relative all’acquisto dell’hardware e non includono i costi di sviluppo, ricerca, distribuzione, marketing e tutto il resto ma sono cifre comunque indicative che possono far emergere l’enorme guadagno che Apple ha sui suoi dispositivi, meglio di qualsiasi altro produttore.