Apple: applicazione o programma è danneggiato e non può essere aperto. Dovresti spostare l’elemento nel cestino. Come risolvere il problema in modo facile e veloce

File_danneggiato_appleuser.it_

Mac OS: installare applicazioni DMG non scaricate dal Mac App Store o da sviluppatori identificati

Negli scorsi giorni ho scaricato alcuni programmi fuori dal Mac App Store per il mio Mac ma, quando ho provato ad installarli, è comparso ripetutamente questo messaggio di errore “applicazione o programma è danneggiato e non può essere aperto. Dovresti spostare l’elemento nel cestino“.

Inizialmente pensavo che fosse un problema del software scaricato: essendo programmi “non ufficiali”, pensavo che ci fossero problemi e quindi ho provato a riscaricarli nuovamente. Anche con i download successivi, però, compariva lo stesso messaggio di errore “applicazione o programma è danneggiato e non può essere aperto. Dovresti spostare l’elemento nel cestino“.

A quel punto ho risolto il problema andando su Mac App Store e comprando regolarmente il programma.

Nella serata di ieri, poi, ho scaricato altri programmi per Mac da internet e il messaggio di errore è comparso nuovamente. A quel punto mi è sorto un dubbio: e se il problema non fosse stato legato ai software, ma al sistema operativo Mac di Apple?

Allora ho fatto una ricerca su internet e, digitando su Google “applicazione o programma è danneggiato e non può essere aperto. Dovresti spostare l’elemento nel cestino“, ho scoperto un mondo. In pratica, per questioni di sicurezza, Mac OS blocca l’installazione di tutte le app e i programmi non scaricati da Mac App Store. Se dunque scaricate file o programmi in formato DMG (o craccati), Mac OS ne blocca l’installazione in automatico per motivi di sicurezza.

Il messaggio di errore che vi viene mostrato, però, non vi spiega esattamente quale sia il problema: è molto generico e non aiuta in nessun modo a capire come risolvere questo errore. Per fortuna che c’è Google, che spiega nel dettaglio cosa fare quando compare il messaggio di errore “applicazione o programma è danneggiato e non può essere aperto. Dovresti spostare l’elemento nel cestino“.

Visto che ritengo che questo problema sia molto diffuso, ho deciso di condividere la soluzione con tutti voi. Se anche a voi compare questo messaggio di errore quanto provate ad installare programmi e applicazioni in formato DMG su Mac, in pochi e semplici passi potete risolvere e aggirare il problema. Si tratta solo di autorizzare il vostro Mac ad installare file, applicazioni e programmi non provenienti da Mac App Store.

Come risolvere il problema “applicazione o programma è danneggiato e non può essere aperto. Dovresti spostare l’elemento nel cestino” su Mac

Come anticipato, risolvere questo fastidiosissimo problema è davvero molto facile e immediato. Seguendo i passaggi che vi consigliamo, il messaggio di errore non comparirà più e potrete installare tutte le app e i programmi in formato DMG sul vostro Mac senza problemi.

Forse non tutti lo sanno, ma, tra le tante novità introdotte dalle ultime versioni di Mac OS, troviamo anche l’adozione di GateKeeper, un sistema di sicurezza integrato in Mountain Lion (e successivi) che permette di bloccare l’installazione o esecuzione di software potenzialmente dannoso in quanto provenienti da fonti non attendibili. Questo sistema di sicurezza è molto utile per proteggere il Mac e i nostri file più importanti da minacce esterne, ma nello stesso tempo blocca volutamente tutti i software in formato DMG che vengono scaricati fuori da Mac App Store.

In questa guida vi spiegheremo passo passo come fare per evitare il problema e aggirare il messaggio di errore “applicazione o programma è danneggiato e non può essere aperto. Dovresti spostare l’elemento nel cestino”.

Mac OS X: Risoluzione dei problemi di apertura dei file

Vediamo come procedere in pochi e semplici passaggi.

  • Aprire lePreferenze di Sistema
  • Spostarsi in Sicurezza e Privacy
  • Abilitare le modifiche facendo Clic sul Lucchetto in basso a sinistra
  • Selezionare “Dovunque” nella sezione “Consenti applicazioni scaricate da”
  • Rispondere “Apri” alla domanda “Applicazione scaricata da Internet. Sei sicuro di volerla aprire?”

Fatto!

Ovviamente è possibile riattivare la protezione dalle Preferenze di Sistema quando vorrete.

OS X: informazioni su Gatekeeper

Come anticipato, modificando questa semplice impostazione si risolve il problema dovuto al Gatekeeper, utilizzato da Apple per proteggere il sistema operativo da eventuali malfunzionamenti che potrebbe causare l’installazione di software scaricati da internet.

Normalmente, infatti, con il “protettore” Gatekeeper attivo è possibile l’installazione sul sistema operativo solo delle applicazioni scaricate dal Mac App Store e da sviluppatori identificati, mentre tutti gli altri file in formato DMG vengono bloccati in automatico. Ma con questa guida potete risolvere il problema in modo semplice e veloce.

Direi che è tutto. Ora potete scaricare e installare tutti i programmi e le applicazioni che volete sul vostro Mac senza nessun problema.

Se avete bisogno di aiuto usate i commenti a fine articolo.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!