Apple Music è disponibile da qualche giorno e sebbene in rete ci siano pareri contrastanti, al momento si presenta come una valida alternativa ai nomi noti come Spotify e Deezer ed in rete è già partita la caccia al metodo per registrare la musica proveniente dalle stazioni radio disponibili.

Infatti su Apple Music sono disponibili anche le stazioni radio che sicuramente con il passare del tempo cresceranno ed oggi andremo a vedere un metodo per registrare una trasmissione o una canzone per poi risentirla quando vogliamo. Su iTunes non è integrata nessuna funzione di registrazione della voce ma per chi possiede OSx ed un dispositivo con iOS 8.4 sarà possibile registrare la musica da Apple Music velocemente.

Inizialmente dobbiamo disattivare il blocco automatico di iPhone o iPad andando in Impostazioni -> Generali -> Blocco Automatico -> Mai e poi aprire l’app musica sul nostro dispositivo spostandoci sulla tab Radio e poi andare su Ascolta ora ed infine Beats 1. Una volta fatta partire la musica colleghiamo il dispositivo al MAC via cavo, aprite QuickTime Player e selezionate la voce Nuova registrazione audio sotto File.

Appena aperta la finestra, cliccate sulla piccola V a fianco al pulsante di registrazione e selezionate il vostro iPhone o iPad ed in automatico dopo aver premuto il pulsante avviate la registrazione partirà la registrazione anche se non sentirete nessun suono. Il formato di salvataggio è l’M4A-format MPEG4 già pronto per essere sincronizzato con iPad ed iPhone con iTunes.