SemiRestore: Ecco come ripristinare il vostro iPhone o iPad senza perdere il jailbreak [GUIDA]

BKWtCHjCIAAQ6mU.png-large

Grandi novità sono in arrivo per tutti gli utenti iPhone, iPod e iPad. E’ in arrivo un programma chiamato SemiRestore che consentirà di fare un ripristino completo del vostro dispositivo Apple senza perdere la possibilità di fare il jailbreak. 

Prima di spiegarvi cosa è e come funziona SemiRestore è necessario fare una piccola premessa.

Molti utenti in possesso di iPhone, iPod e iPad usano lo strumento del ripristino di iTunes per:

  • ripulire completamente il proprio dispositivo, soprattutto in caso di malfunzionamenti, problemi o rallentamenti software
  • eliminare il jailbreak e riportare il device allo stato originale.

Quando si esegue un ripristino con iTunes, però, bisogna sempre prendere in considerazione un aspetto fondamentale: iTunes andrà a resettare completamente il vostro iPhone, iPod e iPad, ma, nello stesso tempo, se è disponibile un firmware più aggiornato per il vostro dispositivo rispetto a quello che avete installato, iTunes provvederà a fare l’aggiornamento firmware.

Questo significa ad esempio che, se avete un iPhone aggiornato ad iOS 6.1.2 (su cui si può eseguire il jailbreak), facendo un ripristino andrete a togliere il jailbreakm, ma iTunes andrà anche ad aggiornare iOS all’ultima versione disponibile. Stesso discorso anche per iPad e iPod.

Ad esempio, io ho un iPad Mini aggiornato ad iOS 6.1.2. Se volessi fare un ripristino, andrei a togliere il jailbreak e iTunes mi aggiornerebbe l’iPad ad iOS 6.1.3. In questo modo, però, perderei la possibilità di fare il jailbreak. Per uno come me, però, questo è un grosso problema: io non voglio perdere il jailbreak, ma nello stesso tempo potrei voler fare un ripristino del mio dispositivo Apple senza aggiornare il firmware.

Fino ad oggi una cosa di questo tipo non era possibile: facendo un ripristino, automaticamente si aggiornava anche il firmware di iPhone, iPod e iPad. Presto, però, arriverà una rivoluzione nel mondo Apple: è infatti in arrivo il programma SemiRestore, che permette di eseguire un ripristino completo di iPhone, iPod e iPad senza perdere la possibilità di fare il jailbreak, visto che il firmware non verrà aggiornato.

Dunque il programma SemiRestore permetterà di fare un ripristino di tutti i vostri iPhone, iPod e iPad senza aggiornare il firmware e in questo modo preserverete la possibilità di fare il jailbreak come e quando vorrete.

Ora che abbiamo fatto una premessa importante possiamo procedere con la guida che vi spiega come usare SemiRestore. Come abbiamo anticipato, SemiRestore consentirà a tutti gli utenti che hanno un device Apple con jailbreak (minimo iOS 5.0) di ripristinare il firmware senza dover necessariamente aggiornare all’ultima versione disponibile e perdere il Jailbreak.

Questo strumento tornerà utile in particolar modo a tutti gli utenti che hanno un dispositivo con chip A5, sul quale non è possibile fare il jailbrak di iOS 6.1.3 e dove non è neanche possibile fare un downgrade alla release 6.1.1.

Premettiamo che al momento SemiRestore non è ancora disponibile, ma sarà rilasciato a breve e in modo completamente gratuito. Quando arriverà, poi, sarà disponibile su diverse piattaforme e sarà facilissimo da usare. Segnaliamo anche che non sarà assolutamente necessario aver salvato i propri certificati SHSH per eseguire il restore del firmware.

Ripristinare iPhone, iPod e iPad senza perdere il Jailbreak con SemiRestore

Detto questo, vediamo come funzionerà SemiRestore e come sarà possibile usarlo. 

Al momento la guida è per la versione SSH, ma sicuramente quando arriverà la versione finale il programma sarà molto più facile da usare. Vediamo comunque la guida.

La versione SSH di SemiRestore funzionerà in questo modo:

Fase 1: Scaricare SemiRestore (una volta che sarà rilasciato) sul vostro computer Mac – Windows – Linux

Fase 2: Installare OpenSSH e APT 0.7 strict  da Cydia

Fase 3: Aprite il Terminale

Fase 4: Andate nella cartella download

Fase 5: Eseguire il seguente comando per trasferire SemiRestore al dispositivo:

scp SemiRestore-beta5 root@10.0.1.12:/var/root/SemiRestore-beta5

Nota: affinché il programma funzioni correttamente, dovrete sostituire “SemiRestore-beta5″ con il nome della versione finale del pacchetto di SemiRestore e modificare l’indirizzo IP (192.168.1.130) con quello assegnato al vostro dispositivo dalla rete WiFi a cui siete connessi. Importante, inoltre, ricordare che sia il computer che il dispositivo devono essere connessi alla stessa rete WiFi. Dopo aver inserito il comando, sarà chiesto di inserire la password SSH per il vostro dispositivo: se non l’avete modificata manualmente, quella di default è “alpine” (senza virgolette).

Fase 6: Collegatevi via SSH al vostro dispositivo utilizzando il seguente comando

ssh root@10.0.1.12

Fase 7: Passare alla directory /var/root sul vostro dispositivo. Dovreste vedere il file SemiRestore.

Fase 8: Utilizzate il seguente comando:

chmod + x SemiRestore-beta5

Fase 9: Eseguire il seguente comando:

./SemiRestore-beta5

Passo 10: Adesso dovreste vedere una serie di comandi che compariranno sullo schermo. Il procedimento sarà completamente automatico, almeno fino a quando non vi sarà chiesto di confermare il collegamento al vostro dispositivo tramite SSH digitando “0″ (zero) seguito da una pressione del tasto Invio.

SemiRestore-Terminal-beiphone

Passo 11: A questo punto in automatico SemiRestore verrà avviato

Bene, avete terminato. In questo modo avete ripristinato completamente il vostro dispositivo iPhone, iPod o iPad senza aver aggiornato il firmware e il jailbreak sarà preservato, visto che Cydia sarà installato di default.

Alcune note interessanti: 

  • il procedimento richiede svariati minuti prima di essere completato. Durante l’operazione, non toccate il vostro dispositivo per evitare che qualcosa possa andare storto e che l’operazione possa fallire. La velocità dell’operazione dipende dal numero di informazioni che avete salvato sul dispositivo: più contenuti, più lento sarà il processo.
  • Semi-Restore porterà il vostro dispositivo a riavviarsi più volte. Non iniziate il procedimento di inizializzazione di iOS fino a quando Semi-Restore non vi dirà che il ripristino è stato completato.

Per farvi un’idea più completa sullo svolgimento della procedura, ecco una video prova in italiano di Semi-Restore:

Dunque, proprio come un vero ripristino, Semi-Restore eliminerà ogni contenuto dal vostro iPhone, iPod e iPad, quindi fate attenzione: prima di procedere è sempre importante eseguire un backup completo di tutti i file archiviati nel dispositivo.

Ricordiamo infine che Semi-Restore non esegue un vero ripristino di iOS: il programma mira a “svuotare” iOS da tutto ciò che è stato installato e  che può avere effetto sulle performance del dispositivo. Nonostante tutto, però, il risultato finale si avvicina veramente molto a quello che si otterrebbe eseguendo una inizializzazione del software tramite iTunes, con il vantaggio in questo caso di mantenere il jailbreak e Cydia, senza aggiornare il firmware del vostro dispositivo.

Di sicuro ci sono ancora alcuni aspetti da migliorare in questo software, ma al momento chi lo ha provato non ha riscontrato alcun tipo di problema.

Per ora non sappiamo ancora quando arriverà il programma e se nella versione finale cambierà il procedimento da seguire (speriamo di sì) e l’interfaccia grafica del tool. Vi terremo comunque aggiornati in merito e, nel caso, aggiorneremo guida e articolo.

Sicuramente però questo SemiRestore è una novità molto gradita nel panorama Apple perchè finalmente consente di fare un ripristino di iPhone, iPod e iPad senza aggiornare il firmware e senza perdere il jailbreak. 

Attualmente Semi-Restore è arrivato alla quinta beta e ci si aspetta quindi che il programma possa ancora migliorare con le prossime versioni. La release finale dovrebbe arrivare comunque a breve.

Potete seguire i progressi di sviluppo direttamente sul sito ufficiale di Semi-Restore.

Ripristinare iPhone, iPod e iPad senza perdere il Jailbreak con SemiRestore

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!