Come scaricare e salvare canzoni, MP3, brani e album da Apple Music per ascoltarli offline senza connessione internet

Come usare Apple Music offline e scaricare brani, canzoni, MP3 da Apple Music

apple-music-

Come rimuovere il rinnovo automatico di Apple Music dopo i 3 mesi gratuiti

Finalmente ci siamo: da un paio di giorni è stato lanciato il nuovo servizio di streaming musicale di Apple, il famoso Apple Music. 

LEGGI ANCHE:

Come ben sappiamo, per usare Apple Music è necessario sottoscrivere un abbonamento che costa 9.99€ al mese. Per i primi 3 mesi dopo la registrazione è possibile usare Apple Music gratis, ma, dopo il terzo mese, sarà necessario pagare per continuare ad usare il servizio di streaming musicale di Apple, che, contrariamente a Spotify, non offre alcuna opzione gratuita.

Dopo avervi spiegato come disattivare il rinnovo automatico di Apple Music |Disattivare rinnovo automatico Apple Music, oggi andremo a vedere come fare per scaricare i brani, le canzoni e gli MP3 da Apple Music per ascoltarli offline senza connessione ad internet.

Proprio come Spotify e altri servizi di musica in streaming, anche Apple Music permette di salvare e scaricare le canzoni per ascoltarle su iPhone, iPod e iPad anche senza connessione internet. Sicuramente si tratta di una funzione molto comoda che consente di risparmiare traffico dati e di utilizzare Apple Music anche quando non abbiamo una connessione internet a disposizione.

Ma come si fa per scaricare canzoni, brani ed MP3 da Apple Music?

Per scaricare offline i brani, gli album e le playlist di Apple Music potete seguire questa semplice guida, che vi spiegherà passo passo come fare per ascoltare le canzoni di Apple Music anche offline.

I passaggi da seguire per scaricare le canzoni, i brani e gli MP3 da Apple Music e per ascoltarli offline sono i seguenti: andate in Impostazioni -> Musica e attivate la relativa voce dalle opzioni disponibili.

Attenzione: attivando la Libreria musicale di iCloud eliminerete le eventuali playlist create localmente e i relativi brani sincronizzati con iTunes. Procedete quindi con estrema cautela se volete attivare questa opzione.

Se siete convinti di voler continuare, ecco cosa altro dovete fare per scaricare i brani di Apple Music e ascoltarli offline senza connessione internet. 

A questo punto, per salvare i brani da Apple Music sul vostro iPhone, iPod e iPad, dovete semplicemente aprire un qualsiasi brano o una qualsiasi playlist, cliccare sui tre puntini (“…”) e selezionare la voce “Rendi disponibile offline”.

In automatico inizierà così il download del brano, della playlist o dell’album da voi scelto e, una volta terminato, potrete ascoltare il materiale anche offline e anche senza connessione internet, risparmiando traffico dati.

Tutti questi elementi che avete scaricato verranno salvati sul vostro dispositivo e potranno essere ricercati come se fossero contenuti locali.

IMPORTANTE: tutti questi file verranno conservati sul vostro iPhone, iPod o iPad fin quando sarà attivo l’abbonamento ad Apple Music; una volta scaduto l’abbonamento, questi brani scompariranno e saranno automaticamente eliminati.

Bene, direi che è tutto. Abbiamo visto insieme come fare per scaricare musica, MP3 e canzoni da Apple Music per ascoltarli offline senza connessione internet. Per dubbi o domande potete usare i commenti a fine articolo.

Avete già provato Apple Music? Cosa ne pensate del servizio di streaming musicale di Apple?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!