SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Google ora supporta la tecnologia CardDAV e rende più semplice l’importazione dei contatti da Google a iPhone 5, iPhone 4S, iPad e iPod.

Avete appena comprato l’iPhone 5 e dovete importare i contatti di Google nella rubrica di iPhone?

Dovete importare i contatti di GMail su iPhone, iPod, iPad o iOS?

Volete trasferire i contatti dalla rubrica di Android a quella di iPhone?

Se avete bisogno di fare una di queste cose, sarete felici di sapere che ora il trasferimento dei contatti da Android/GMail a iPhone, iPod, iPad e iOS è ancora più semplice e veloce, grazie alla tecnologia CardDAV. Vediamo di cosa si tratta.

Google adds CardDAV support to Contacts for easier syncing with iOS

Google ha comunicato nelle scorse ore una grande novità per i contatti di GMail e, quindi, anche per quelli di Android. Big G ha comunicato infatti il pieno supporto della tecnologia CardDAV per quanto riguarda GMail e Google Calendar, sia da web che da piattaforma mobile. 

In questo modo la sincronizzazione dei contatti di Google con quelli di iPhone sarà ancora più semplice e veloce. 

Vediamo come è facile trasferire i contatti da Google ad iPhone o iOS o come trasferire e sincronizzare i contatti da Google e GMail a iPhone e iOS. 

Grazie al supporto della tecnologia CardDAV, è possibile abbandonare la “vecchia” tecnologia offerta da Exchange, che rappresenta ormai un metodo “vecchio” per sincronizzare i contatti tra Android e iPhone o comunque per trasferire i contatti di Google e Gmail a un qualsiasi dispositivo Apple.

Prima, però, una piccola precisazione su CardDAV. Si tratta di un protocollo aperto che consente di tenere sincronizzati i dati della Rubrica con i client di terze parti, come per l’appunto l’app Contatti di iOS; il servizio è stato lanciato sia su Gmail che su Google Calendar, e ciò consentirà di “rendere possibile un’esperienza di sincronizzazione senza soluzione di continuità tra i prodotti di terze parti e il proprio account Google.”

Ecco come Google spiega la novità appena introdotta:

Quando sincronizzi i tuoi contatti Google utilizzando CardDAV, sarai in grado di modificare, aggiungere e rimuovere contatti dal tuo dispositivo e tenerli sincronizzati ovunque […]. Se hai impostato iCloud, oppure sincronizzi i contatti da un altro account, oppure ancora possiedi dei contatti memorizzati sul dispositivo, dovrai prima selezionare un account di Default. I nuovi contatti creati direttamente sul tuo dispositivo iOS saranno quindi aggiunti all’account di default.

Trasferire contatti di Google da Android o GMail a iPhone, iPad, iPod e iOS

Per configurare il tutto, su iOS 5 o superiori, occorre seguire questi pochi passi:

  • Aprite Impostazioni, e seleziona “Posta, contatti, calendari”
  • Selezionate “Aggiungi account…”
  • Fate tap su “Altro” e poi su “Aggiungi account CardDAV”
      Usate i dati che seguono per configurare l’account:
  • -Server: Scrivete “google.com”
  • -Nome utente: il vostro indirizzo Google per intero
  • -Password: la password del vostro account (se avete abilitato la verifica a doppio step, dovrete generare ed immettere una password specifica per l’applicazione)
  • -Descrizione: potete scrivere qualunque cosa (”Contatti Google” andrà benissimo)
  • Selezionate “Successivo” e infine assicuratevi che l’opzione “Contatti” sia attivata.

A questo punto, il gioco è fatto.

Aprite l’app Contatti e la sincronizzazione sarà avviata automaticamente.

Come abbiamo visto, dunque,tutti coloro che sono in possesso di dispositivi OS X e iOS è ora possibile sincronizzare i contatti di Google direttamente con l’applicazione Rubrica o Contatti, andando ad aggiungerli o a modificarli.

Per dubbi, problemi o domande usate i commenti.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

11 COMMENTS

  1. la domanda è: ho fatto tutto, mi dava un problema riferito all’SSL, ho impostato la porta su 443 come indicato su altri forum ma mi da sempre errore nella verifica carddav. le credenziali sono esatte, verificate, ma niente.
    che faccio?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here