In quest’articolo: Come utilizzare il proprio iPhone o iPad per trasferire file in Modalità Archivio di Massa come se fosse una pendrive USB. Procedura e Guida all’Installazione

 

iphone-5-usb-stick-blog

[dropcap]i[/dropcap]Phone: Il fatto che non si possa utilizzare il proprio iPhone o iPad come archivio di massa è proprio una pessima limitazione in quanto si avrebbe la possibilità di avere sempre a portata di mano un dispositivo in grado di immagazzinare dati. Ovviamente sempre che si abbia un cavo USB con se 😉

Ma vediamo come oltrepassare questa limitazione imposta da Apple senza l’ausilio di jailbreak ma semplicemente facendo uso di una semplice app gratuita disponibile direttamente su App Store.

L’app si chiama  File Manager (FREE) e consente di creare un disco USB virtuale sul vostro iPhone. Ci tengo a precisare che il vostro computer non riconoscerà il vostro iPhone o iPad come un vero e proprio disco USB in alcun modo ma ne andremo a simulare il funzionamento almeno il via teorica.

L’unico requisito è installare iTunes su ogni computer in desidererete trasferire file.



Iniziamo con l’installare l’app

Potete scaricare l’app seguendo il link al seguente badge

badge app store

Scaricata l’app quanto meno avviatela almeno una volta. Dopo di che collegate il vostro iPhone o iPad al computer tramite cavo usb ed avviate iTunes.

In iTunes selezionate iPhone, click sulla tab Apps  e nell’area File Sharing selezionate FileManager. Bene potete trascinare dentro i documenti che volete trasferire sul vostro iPhone.

filemanager-storage-100474990-large

Ora se volete accedere ai documenti appena caricati da un altro computer basta installare iTunes se non è ancora installato ed eseguire i precedenti passi ed avere accesso ai file!