Pages, l’elaboratore di testi per Mac sviluppato da Apple. In questa serie di tutorial vediamo insieme di muovere i primi passi per diventare degli esperti! Parte 12: Aprire un documento Microsoft Office o Apple Works

 



Puoi creare un nuovo documento di Pages importando un documento creato in un’altra applicazione, quale Microsoft Office 2007 o AppleWorks. Pages può importare i seguenti formati: solo testo (.txt), Rich Text Format (.rtf e .rtfd), elaborazione testo AppleWorks 6 (.cwk) e Microsoft Word (.doc).

Pages preserva il più possibile gli elementi del documento originale, quali testo, colori, layout e altre opzioni di formattazione.  Da Microsoft Word puoi importare stili, tabelle, oggetti in linea e fluttuanti, grafici, note a piè di pagina e note di chiusura, preferiti, hyperlink, elenchi, sezioni, rilevamento delle modifiche e altro ancora. Da AppleWorks, puoi importare solo documenti di elaborazione testo.

Per importare un documento:

Trascina il documento sull’icona di Pages. Viene aperto un nuovo documento di Pages e viene visualizzato il contenuto del documento importato.

Schermata 2013-03-18 alle 15.37.16

In Pages, scegli Archivio > Apri, seleziona il documento e fai clic su Apri.

Schermata 2013-03-18 alle 15.39.04

Se non riesci a importare un documento, prova ad aprirlo in un’altra applicazione e a salvalo in un formato leggibile in Pages oppure copia e incolla il contenuto in un documento di Pages esistente.

Inoltre, puoi esportare i documenti di Pages come documenti Microsoft Word (.doc), PDF, Rich Text Format (.rtf e .rtfd), e di solo testo (.txt).

Schermata 2013-03-18 alle 15.40.12
A seguire