Pages, l’elaboratore di testi per Mac sviluppato da Apple. In questa serie di tutorial vediamo insieme di muovere i primi passi per diventare degli esperti! Parte 18: Salvare una copia di un documento

Se desideri duplicare il documento aperto, puoi salvarlo utilizzando un altro nome o una posizione diversa.



Per salvare una copia di un documento in Mac OS X v10.7 (Lion) o versione successiva:

  1. Scegli Archivio > Duplica.
    Viene creata una copia del documento senza titolo. Entrambe le copie rimangono aperte sulla scrivania per visualizzarle o modificarle.
  2. Chiudi la finestra della copia senza titolo, inserisci il nome del documento, quindi scegli un percorso dal menu a comparsa.
  3. Fai clic su Salva.

Per salvare una copia di un documento in Mac OS X v10.6.x (Snow Leopard) o versione successiva:

  •  Scegli Archivio > Salva col nome, quindi specifica un nome e una posizione.

Quando si copia un documento in questo modo, il documento originale si chiude;

il documento che resta aperto nella scrivania è la nuova copia che hai creato. Per utilizzare la versione originale, scegli Archivio > Apri recenti, quindi scegli la versione precedente dal sottomenu.

Puoi anche automatizzare la creazione di versioni duplicate del documento ogni volta che esegui il salvataggio, mantenendo il nome e la posizione di quello originale, ma con le parole “Backup di” che precedono il nome del documento.

A seguire

TUTORIAL: Impariamo Pages, l’elaboratore di testo per Mac “made in” Apple! Parte 19: Salvare automaticamente una versione di backup di un documento