Pages, l’elaboratore di testi per Mac sviluppato da Apple. In questa serie di tutorial vediamo insieme di muovere i primi passi per diventare degli esperti! Parte 19: Salvare automaticamente una versione di backup di un documento

Ogni volta che salvi un documento, puoi conservare automaticamente una copia dell’ultima versione salvata. In questo modo, se cambi idea riguardo a eventuali modifiche apportate, puoi tornare (ripristinare) alla versione di backup del documento.



Il modo migliore per creare versioni di backup è diverso a seconda della versione di Mac OS X in esecuzione. Mac OS X v10.7 (Lion) e versioni successive salvano automaticamente una istantanea del documento ogni volta che salvi. Puoi accedere a un archivio di tutte le precedenti versioni salvate in qualsiasi momento. P

Se stai usando Mac OS X v10.6.x (Snow Leopard) o versioni precedenti, puoi impostare Pages per creare automaticamente una copia dell’ultima versione salvata del documento. Questo potrebbe essere utile se stai utilizzando Mac OS X v10.7 (Lion) e desideri salvare una versione di backup del documento su un altro disco rigido sul network.

Per creare un archivio di versioni salvate precedentemente del documento su MacOS X v10.7 (Lion) o versione successiva:

  • Scegli Archivio > “Salva una versione” o premi Comando-S.

Per creare una copia dell’ultima versione salvata del documento:

Scegli Pages > Preferenze, fai clic su Generale, quindi seleziona l’opzione “Esegui un backup della versione precedente quando salvi”

Schermata 2013-03-28 alle 17.55.26

Al successivo salvataggio del documento verrà creata una versione di backup nella stessa posizione, con il nome del documento preceduto dall’indicazione “Backup di”. Solo per una versione — l’ultima versione salvata—viene eseguita una copia di backup. Ogni volta che salvi il documento, il vecchio documento di backup verrà sostituito da quello nuovo.