Pages, l’elaboratore di testi per Mac sviluppato da Apple. In questa serie di tutorial vediamo insieme di muovere i primi passi per diventare degli esperti! Parte 32: Numerare le note a piè di pagina e le note di chiusura

In un documento di elaborazione del testo, puoi utilizzare uno degli stili predefiniti di autonumerazione dei segni di riferimento alla nota. Gli stili predefiniti di numerazione sono numeri arabi (1, 2, 3), numeri romani (i, ii, iii) e simboli (*, †, ‡). La numerazione può essere continua nell’intero documento oppure riavviata per ogni pagina o sezione del documento.

In aggiunta o in sostituzione, per utilizzare l’autonumerazione, puoi definire dei segni personalizzati. Non è disponibile un’autonumerazione per segni personalizzati; se utilizzi segni personalizzati, devi specificare il segno desiderato ogni volta che aggiungi una nota a piè di pagina o di chiusura.



 Definire i segni per la numerazione delle note a piè di pagina e delle note di chiusura

In un documento di elaborazione testo puoi usare un formato di numerazione o un simbolo predefinito oppure definire un segno personalizzato.

Per definire i segni:

  • Per usare un formato numero o simbolo predefinito, nel pannello Documento di “Impostazioni documenti” scegli uno stile di numerazione dal menu a comparsa Formato. Lo stile di numerazione scelto verrà applicato a tutto il documento.
  • Per inserire un segno personalizzato, posiziona il punto di inserimento nella posizione del documento in cui desideri che appaia il segno.
  • Fai clic sul menu Inserisci, quindi premi il tasto Opzioni. Scegli “Nota di chiusura personalizzata”, “Nota di chiusura della sezione personalizzata” o “Nota a piè di pagina personalizzata”. Ciò che appare nel menu dipende dalle impostazioni nel menu a comparsa “Note a piè di pagina e note di chiusura”. Nella finestra di dialogo che appare, inserisci o seleziona un segno personalizzato e fai clic su OK. Il segno viene visualizzato e il punto di inserimento si sposta nella posizione appropriata del documento per digitare la nota.