In Michigan si lavora sodo alla sesta generazione del mito Mustang, versione per il mercato europeo

ford-mustang-2014-fabbrica_1

 

[dropcap]M[/dropcap]ustang: Iniziata la produzione della Ford Mustang in versione europea che addirittura sarà la prima versione di Mustang con guida a destra anche per i mercati quali la Gran Bretagna, l’Australia o il Sudafrica. 

Due versioni per l’europa: C’è anche un V8

Per l’Europa arriveranno due versioni: la 2.3 turbo e la 5.0 V8. Il 2.3 a benzina ha quattro cilindri, una turbina di tipo twin scroll dove il carter di ingresso è sdoppiato e quindi i collettori di scarico dei cilindri confluiscono a coppie: questo permette di ottimizzare il flusso di ingresso dei gas di scarico riducendo il ritardo del turbo stesso. Grazie anche all’iniezione diretta sviluppa 310 CV e 434 Nm di coppia massima.



Per l’Europa le Mustang saranno disponibili con il Performance Pack, che prevede pinze freno anteriori da 46 mm a 4 pistoncini con dischi da 352 mm (2.3) o Brembo da 36 mm a 6 pistoncini con dischi da 380 mm (V8 5.0); pinze freno posteriori da 45 mm a singolo pistoncino con dischi da 330 mm; molle ribassate e ammortizzatori monotubo posteriori; impianto di raffreddamento maggiorato per l’eventuale utilizzo in pista; barra duomi; barra antirollio posteriore maggiorata e la taratura più sportiva dell’Abs, del controllo elettronico della stabilità e del servosterzo elettrico.

In arrivo a gennaio 2015

Con l’arrivo previsto sul mercato europeo per il 2015 al governo stanno già preparando un’originale accoglienza per la prima Mustang in versione europea.

Info qui: http://www.yourlifeupdated.net/auto-2/bollo-auto-rincari-fino-al-12-per-il-2015/

Prezzo: c’è chi dice sui 40000€