Non solo roba da USA, il mito delle Musclecar continua anche in europa con la nuova Mustang!

Screen Shot 2013-12-08 at 12.40.35

 

Eccola tutta nuova, è la nuova Mustang che dopo mezzo secolo suscita ancora il suo fascino. Riproposte in varie versione durante gli anni le Musclecar fanno parte di un mito intramontabile.

Fino a poco tempo fa possedere una Mustang non era alla portata di tutti, ma oggi Ford ripropone il mito anche in europa rispettando anche i “nostri standard” andando ad affiancare la Chervolet Camaro. Manca solo la Dodge Challenger ed il trio è completo!

Non solo auto da ……. “Ciccioni”



Bhe ovviamente ironicamente parlando 😉 La vecchie Mustang erano si un mito, ma mantenerle e guidarle era un’impresa! Infatti le Musclecar sono ben conosciute agli appassionati di motori per la loro pessima manovrabilità. Infatti la vecchia Mustang in pista sembrava solo una petroliera in balia delle acque. Per non parlare di quegli enormi motori “succhia benzina” con una pessima potenza specifica (cv/l), nulla in confronto all’automotive europea.

Ma per la Mustang è solo un brutto ricordo perché Ford ha cambiato molte caratteristiche tecniche il che ha le giuste carte in regola per competere con le europee. Dalle nostre parti la Ford Mustang sarà disponibile con il 5.0 V8 da oltre 436 CV e 529 Nm di coppia e con il nuovo 2.3 quattro cilindri EcoBoost dotato di turbo, iniezione diretta del carburante e fasatura variabile delle valvole. Eroga più di 309 CV e 407 Nm di coppia e potrà essere accoppiato anche ad un cambio automatico con comandi al volante.  Nuove anche le sospensioni, infatti quelle anteriori sono di tipo MacPherson, le posteriori sono indipendenti multilink modificate nella geometria, nella fluidità e nella reattività.

Manca ancora una cosa….. L’elettronica!

Per competere al meglio con le europee è stata dotata del giusto corredo elettronico,  infatti il guidatore potrà intervenire sulla sensibilità del servosterzo e sull’intensità di intervento dei controlli di stabilità. Tra questi figura il Torque Vectoring Control che controlla la quantità di coppia trasferita alle ruote. La Ford Mustang con cambio automatico è inoltre dotata del Launch Control che ottimizza l’accelerazione. Debuttano il Ford Sync a controllo vocale con schermo touch da 8 pollici e l’impianto audio a 12 diffusori.

“Figa” anche senza tetto

Sarà disponibile anche convertibile con la nuova capote isolante multistrato in grado di ridurre ancora di più i rumori esterni. Per chi ama le Musclecar ma non rinuncia al piacere di guida di un’auto a cielo aperto……..

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=Lew3WPm0Nbw’]

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=S1HX8Iq-56s’]

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=tefZ8d9_9Hk’]