Porsche: Via libera alla produzione di un modello entry-level. Lancio per 2016

Porsche: Via libera alla produzione di un modello entry-level. Lancio per 2016
Porsche: Via libera alla produzione di un modello entry-level. Lancio per 2016

[dropcap]P[/dropcap]orsche, Germania: Secondo indiscrezioni in un documento “leaked” si trovano conferme sul via libera alla produzione di un modello entry-level per la casa di sports-lussury-car di Stuttgart.

Provvisoriamente chiamato 718, il modello entry-level di Porsche avrà la forma di una piccola roadster ma ricorda la 550 Spyder costruita nel 1950 e la 914 introdotta nel 1969, vagamente annunciata come successore. Basata su piattaforma modificata della Boxster sarà molto più leggera rispetto alla “sorella” più costoso grazie alle dimensioni notevolmente ridotte  e l’uso di alluminio e acciaio ad alta resistenza nella sua costruzione.  Per perdere ulteriormente peso, la 718 sarà equipaggiata con vetro più sottile e hard top in morbido tessuto con lunotto in plastica. 

Arriva un 4 cilindri Porsche

La futura piccola Porsche verrà alimentata da un motore 2.0 litri a quattro cilindri in grado di erogare 286 cavalli di potenza alle ruote posteriori tramite un cambio manuale o un cambio DSG a doppia frizione. Prevista anche una versione da 2,5 litri da 360 cavalli.



Anche se versione entry-level gli interni dovrebbero essere simili agli eleganti e ben curati della boxster. La Porsche 718 potrebbe essere presentata durante l’edizione 2016 del Salone di Ginevra e in vendita negli Stati Uniti e in Europa poco dopo. In Germania il prezzo base dovrebbe essere di 39.000 €.