Dopo aver mostrato il suo seducente sound ecco che la Lamborghini svela la sua nuova creatura, la Huracàn. Scopriamola Insieme!

lamborghini-huracan-2014_09

 

[dropcap]A[/dropcap]ffascinante e Seducente! Un sogno esclusivo, solo per pochi. È la Lamborghini Huracàn LP 610-4, cioè l’erede della Gallardo il cui debutto è previsto per marzo a Ginevra.

Classico design molto spigoloso in pieno stile Lamborghini. Molto grintosa ed accattivante, cela fedelmente la belva che si nasconde sotto il cofano. Infatti sotto il cofano si nasconde un 10 cilindri a V di 90° di 5.204 cc capace di erogare 610 CV a 8.250 giri, con coppia massima di 560 Nm a 6.500 giri. Per trasmettere tutta questa potenza è stato adottata una trasmissione a doppia frizione abbinata alla trazione sulle quattro ruote. Tutto ciò abbinato a un corpo vettura che grazie al largo impiego della fibra di carbonio integrata a elementi in alluminio nella struttura, arriva a pesare a vuoto solo 1.422 kg, il che significa un rapporto peso/potenza di 2,33 kg/CV.  Ne conseguono prestazioni super: 325 km/h la velocità di punta e scatto 0-100 km/h in 3,2 secondi. Sulla base 0-200 km/h la Lamborghini Huracàn ferma il cronometro in 9,9 secondi.

lamborghini-huracan-2014_12



 

Interni sportivi ma eleganti. Tanti equipaggiamenti per il multimedia e per il pilota. Tra i sistemi di controllo troviamo il classico selettore per modificare il comportamento della vettura settabile su Strada, Sport e Corsa. Oltre a ciò, per la Lamborghini Huracàn sono disponibili gli optional dello sterzo a sensibilità variabile e le sospensioni con ammortizzatori a controllo magneto-reologico.

lamborghini-huracan-2014_01

 

Come per tradizione Lamborghini Hurracàn è il nome di un toro mitico nella storia delle corride. Visse nell’800 e scese nell’arena nel 1879, dimostrando coraggio e spirito d’attacco, uscendo dalla corrida sulle quattro zampe.

Restate connessi su YourLifeUpdated! Alla prossima!