Ecco il testo e video della canzone Carmen Consoli, L’abitudine di tornare. Carmen Consoli, L’abitudine di tornare – Video e Testo

carmen-620x620

Carmen Consoli ha finalmente annunciato il suo ritorno sulle scene musicali dopo ben cinque anni di distanza dal suo ultimo album, Elettra. Il suo nuovo singolo si intitola L’abitudine di tornare.

Sarà in rotazione radiofonica -e disponibile al download digitale- dal 28 novembre 2014. Nella cover del singolo c’è un disegno che volutamente prende ispirazione dalla celebre favola de Il Mago di Oz. E non è un caso, perché il video ufficiale che accompagnerà il pezzo ha proprio questo concept.

La clip, diretta da Fernando Luceri, è ambientata in un contesto fiabesco, realizzato attraverso le suggestive scenografie di Gianfranco Protopapa; qui Carmen/Dorothy incontra sulla sua strada uomini e donne, ognuno segnato da una ferita invisibile. Seguendo insieme le note segnate sulla “via di mattoncini gialli”, ognuno di loro troverà, grazie agli altri, gli strumenti per rendere più felice il proprio cammino: il cuore, il coraggio e la saggezza – impersonati rispettivamente dall’uomo di latta (una fanciulla, nel video), il leone codardo e lo spaventapasseri. E, alla fine, tutti insieme arriveranno alla grande festa.

Carmen Consoli, L’abitudine di tornare – Testo Canzone

Ecco il testo e l’audio integrale di L’abitudine di tornare, il nuovo singolo di Carmen Consoli. Un ritorno raffinato e come sempre all’altezza delle aspettative. Bentornata Cantantessa!

Carmen Consoli, L’abitudine di tornare – Ecco il testo completo della canzone

Tornare è un’abitudine
Per quelli come te
Sommersi e annoiati dai ritmi di sempre

Confesserai mai a tua moglie
Che sabato dormi con me
Da circa dieci anni tra alti e bassi

Ma io non posso chiedere
Io non devo chiedere
Sarai tu a rispondere se vorrai

Ma io non posso piangere
Io non devo piangere
Sarai tu a decidere se vorrai

Tornare è un’abitudine
Per quelli come te
Fedeli ancorati, all’ovile di sempre

Come dirai a tua moglie
Che hai un figlio identico a te
Ha grandi occhi neri
Ha compiuto tre anni

E’ piccolo e non può chiedere
Lui non deve chiedere
Sarai tu a rispondere se vorrai

Ma lui non deve piangere
E’ vergogna piangere
Sarai tu a rispondere
Se saprai

Ma io non posso chiedere
Io non devo chiedere
Sarai tu a rispondere se vorrai

Ma io non posso chiedere
Io non devo chiedere
Sarai tu a rispondere se vorrai

Sarai tu a rispondere
Se saprai rispondere
Sarai tu a rispondere
Se saprai rispondere

Download MP3 Carmen Consoli, L’abitudine di tornare legalmente | Ascoltare Carmen Consoli, L’abitudine di tornare in streaming su Spotify

Potete scaricare la canzone a pagamento e in modo legale su iTunes Store di Apple (per iPhone, iPod, iPad e Mac) oppure su Google Play Music (per Android).

In alternativa la potete ascoltare gratuitamente in streaming su Spotify o Deezer, due servizi che permettono di ascoltare legalmente e in streaming tantissime canzoni e brani musicali in formato Mp3 anche senza avere un abbonamento Premium.

In alternativa potete scaricare il video direttamente da YouTube utilizzando il sito gratuito http://www.clipconverter.cc/.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • lyo

    ci sono alcuni errori nel testo mi pare:

    “Se saprai rispondere” invece di “Sai sempre rispondere”
    “Che hai un figlio identico a te” invece di “Che hai un figlio identico a me”