SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Testo completo e parole della canzone Giulia Penna, Legocentrico. Giulia Penna, Legocentrico: testo e video ufficiale

testo-canzoni-mp3

Giulia Penna, Legocentrico – Testo Canzone

E’ disponibile da oggi in digital download e sulle piattaforme streaming il brano Legocentrico, l’ultimo singolo dell’artista Giulia Penna.

Dopo il successo di Fuori è già Natale e Odio l’estate, il nuovo pezzo segna un cambiamento rispetto al passato. Una svolta e una crescita riconoscibili, sia nel testo che nella sonorità. Supportata da Danti, conosciuto per aver dato il boost giusto alle celebri hit Andiamo a comandare e Che ne sanno i 2000, Legocentrico ha un ritmo che resta impresso sin dal primo ascolto.

La canzone nasce dalla collaborazione tra Giulia Penna e i Two Fingerz, che hanno raccontato in musica e parole una delle situazioni più comuni tra i giovani d’oggi: la delusione per un sentimento d’amore mal riposto, l’innamoramento per un ragazzo che conta solo sull’apparenza e sugli aspetti materiali mettendo in secondo piano le vere emozioni.

Di seguito testo e video della canzone.

Giulia Penna, Legocentrico – Ecco il testo completo della canzone e le parole

Vivi a casa
con i tuoi
cresci, quanti anni hai

Ti ho conosciuto per caso in quel bar
sembravi pure un tipo sincero
tutto il contrario di una star
ma sei una stella di plastica in un finto cielo
non so davvero tu che cosa credi
e non devi più chiamarmi baby
non sono fra le cose che possiedi
“sono occupato ti richiamo tra mezzora”
ora, sono le solite scuse che ti sento dire ancora
e ancora, e ancora.

Ora te lo spiego:
vivi a casa
con i tuoi
davvero fai sul serio?
cresci, quanti anni hai
non m’interessa nè dove vai, cosa fai
non so chi sei
convivi col tuo ego
in un mondo di plastica come i lego.

Non c’è cuore, non c’è amore, non c’è brivido
in un mondo di plastica come i lego
tu fai male anche se non vedi il livido
in un mondo di plastica come i lego
cercavo un punto di riferimento
ma tu sei un’aquila nel mezzo vento
se vuoi la libertà ti libero da ora
tanto il filo è tuo: vola!
sono le solite scuse che ti sento dire ancora
e ancora, e ancora, e ancora.

Ora te lo spiego:
vivi a casa
con i tuoi
davvero fai sul serio?
cresci, quanti anni hai
non m’interessa nè dove vai, cosa fai
non so chi sei
convivi col tuo ego
in un mondo di plastica come i lego.

Non c’è cuore, non c’è brivido
non c’è amore, senza livido
vivi a casa
con i tuoi
cresci, quanti anni hai
anni hai
hai, hai
anni hai
hai, hai
anni hai.

Testo by: NuoveCanzoni

Download MP3 Giulia Penna, Legocentrico legalmente

Ascoltare Giulia Penna, Legocentrico in streaming su Spotify | Scaricare canzone Giulia Penna, Legocentrico legalmente

Potete scaricare la canzone a pagamento e in modo legale su iTunes Store di Apple (per iPhone, iPod, iPad e Mac) oppure su Google Play Music (per Android).

Se volete affidarvi a YouTube, potete provare queste soluzioni per il download di audio e video da YouTube e altri siti internet che contengono video:

In alternativa la potete ascoltare gratuitamente in streaming su Spotify o Deezer, due servGiulia Penna che permettono di ascoltare legalmente e in streaming tantissime canzoni e brani musicali in formato MP3 anche Legocentrico avere un abbonamento Premium.

Sempre parlando di Spotify, se avete uno smartphone o tablet Android consiglio di leggere questo articolo:

Tra gli altri articoli interessanti, segnalo:

Per finire, se cercate altri testi delle ultime canzoni italiane e straniere (con le traduzioni), date una letta qui: GUARDA I TESTI DELLE CANZONI AGGIORNATI OGNI GIORNO SU YOURLIFEUPDATED

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here