Ecco il primo Computer della Storia consegnato nel 1957

Come eravamo: la consegna di un computer nel 1957

L’era del computer moderno noi tutti la conosciamo da circa 20 anni ma forse non tutti sanno che il primo computer è stato consegnato nel lontano 1957. Certo è tutta un’altra storia rispetto agli smartphone ed ai tablet sottilissimi e basti pensare che Elliot 405, questo il suo nome, è stato consegnato a Norwich in Inghilterra nel 1957 con l’utilizzo di un aereo privato ed un grosso camion.

Elliot 405 aveva un hard disk IBM’s 205 RAMAC ed era il super computer dell’epoca. Parliamo di un hard disk di soli 5MB e a confrontarlo con gli smartphone super sottili di adesso che integrano un processore a 16 core, ben 3 GB di RAM ed anche 128GB di memoria interna. Per trasportare Elliot 405 furono necessari un aereo con un grande portellone di carico, una squadra attrezzata per trasporti pesanti e un camion senza copertura per il trasporto nel comune di Norwich che fu il primo Comune a dotarsi di un elaboratore per i propri compiti.

Il salto in quasi 60 anni è stato notevole ma solo negli ultimi decenni abbiamo assistito ad un miglioramento non solo delle prestazioni ma anche della portabilità e della durata della batteria con un’ottimizzazione su tutti i fronti. Ci viene da sorridere vedendo queste foto d’epoca.