Arriva in Italia il computer convertibile Huawei Matebook. Prezzo. Caratteristiche tecniche Huawei Matebook. Scheda tecnica Huawei Matebook

Huawei Matebook

Ecco le ultime novità sull’uscita, il prezzo e le caratteristiche del nuovo tablet 2 in 1 Huawei Matebook, diretto concorrente del Surface di Microsoft

Huawei Matebook, il primo PC convertibile della casa cinese, arriva in Italia. Quanto costa? Ecco la scheda tecnica completa

Ci siamo: dopo una lunga attesa, finalmente Huawei Matebook arriva in Italia. Ma quanto costa? E quali sono le sue specifiche tecniche? Vediamo insieme tutte le ultime novità e le informazioni utili sul primo PC convertibile in tablet di Huawei, che finalmente è disponibile per l’acquisto anche in Italia.

Come avrete sicuramente intuito, la casa cinese Huawei si è lanciata anche nel mondo dei computer, dopo aver invaso (e iniziato a dominare) quello degli smartphone e dei tablet. Poche settimane fa, infatti, Huawei ha portato in Italia il suo primo attesissimo PC portatile: si tratta del Huawei Matebook, il convertibile 2 in 1 con display da 12 pollici presentato nel corso del Mobile World Congress 2016 di Febbraio, che finalmente debutta sul mercato italiano per competere direttamente con il Surface di Microsoft.

Come si nota chiaramente dalla scheda tecnica e dal design, infatti, Huawei Matebook si appresta a entrare nel mercato dei dispositivi convertibili competendo con Surface (Microsoft), Elite ed Envy (HP), Miix (Lenovo), Aspire e Transformer Book Trio (Acer). La concorrenza in questo campo è sicuramente agguerrita, ma vediamo se Huawei Matebook saprà difendersi e farsi valere.

Vediamo insieme, dunque, le caratteristiche e funzionalità che caratterizzano Huawei Matebook. 

Huawei Matebook, prezzo e uscita in Italia

Iniziamo col dire che Huawei Matebook è disponibile sul mercato in 6 configurazioni: in questo modo può essere allo stesso tempo un computer portatile rivolto all’utenza consumer ma capace di soddisfare le esigenze della clientela business. Ce ne è per tutti i gusti insomma.

E proprio per l’utenza business, Huawei Matebook sarà accompagnato dalla MatePen, una stilo con punta in elastometri capace di rilevare 2048 livelli di pressioni e dotata di un puntatore laser che vi permetterà di scrivere e prendere appunti sul Huawei Matebook come se fosse un normalissimo blocco note. Fantastico, anche se sa un pò di “già visto” in quanto è una funzione che abbiamo già avuto modo di testare sul Surface di Microsoft. 

Segnalo però che, grazie a due tasti multifunzione, la MatePen agisce come i tasti destro e sinistro del mouse quando si trova in prossimità dello schermo ed è in grado di controllare slideshow e app da lontano, funzionalità molto utile.

Cosa molto interessante: la MatePen è venduta in pack con il Matebook e con un’ora di ricarica può funzionare per un mese.

Sempre parlando di accessori, un altro gadget caratteristico del Matebook è la MateDock, una sorta di cover con annessa tastiera fisica e dotata di adattatore con porte USB e Ethernet che serve a riporre la stilo. In pratica questa cover trasforma Huawei Matebook in un computer portatile completo sotto ogni punto di vista. La tastiera è resistente agli schizzi d’acqua, ha un trackpad in vetro e tasti curvi ed ergonomici. Tra gli accessori del suo Matebook, Huawei ha incluso il comodo e ampio stand (disponibile nei colori black, brown orange, beige) che permette di posizionare il tablet in due angolazioni, a 67° e a 54°.

Dopo aver visto tutti gli accessori a corredo di Huawei Matebook, vediamo insieme la sua scheda tecnica completa.

Huawei Matebook: scheda tecnica, caratteristiche, prezzo e configurazioni in Italia

Per il momento in Italia Huawei Matebook esce solo nella sua variante basica, ovvero con:

Sistema operativo:

      Windows 10

Display:

      IPS TFT LCD da 12 pollici Quad HD (2160 x 1440)

Processore:

      Intel Core M3 a 2.2 GHz

Memoria:

      4GB di RAM LPDDR3

Archiviazione:

      128GB SSD

Fotocamera:

      5 megapixel

Connettività:

      Wi-Fi 802.11a, Bluetooth 4.1

I/O:

      3.5mm Headset jack, USB 3.0 Type-C

Batteria:

      4430mAh (33.7Wh)

Dimensioni:

      6,8 millimetri di spessore

Peso:

    640 grammi

Analizzando nel dettaglio la scheda tecnica del prodotto, vediamo che, a livello di design, Huawei Matebook vuole andare in diretta competizione con l’iPad Pro. Il prodotto è infatti caratterizzato da linee sottili e affusolate tanto per il display (cornice di soli 10 mm) quanto per la “tavoletta”, dotata di cover-tastiera agganciabile e retroilluminata che fa anche da sostegno al tablet.

Abbiamo un telaio unibody in metallo, disponibile in 2 varianti di colore, che rende ancora più prezioso ed elegante il prodotto. Gli angoli stondati, uno spessore di 6.9 millimetri e un peso di soli 640 grammi fanno del Matebook di Hawei un tablet ancora più maneggevole e leggero dell’iPad Pro. 

Inoltre Matebook è provvisto di un sensore di impronte digitali che permette di configurare l’accesso ad account diversi.

Su Huawei Matebook troviamo anche un doppio speaker con audio Dolby, due microfoni e una fotocamera frontale da 5MP. Non gli manca proprio niente!

Parlando di sistema operativo, ovviamente MateBook monta il sistema operativo Windows 10 (Home e Professional).

Se pensate di portare questo computer sempre con voi per usarlo in mobilità e quando siete lontani da casa, dovete sapere che la batteria al litio ha una capacità di 4430mAh e Huawei parla di 10 ore di autonomia con uso normale, 9 ore di riproduzione video o fino a 13 ore con uso leggero del tablet. Mica male, vero?

Inoltre i tempi di ricarica dovrebbero essere velocissimi: la batteria di MateBook si ricarica interamente in 2 ore e 30 minuti e in una sola ora la carica di MateBook può arrivare al 60%. Spettacolare: è il prodotto perfetto per chi non vuole rinunciare a multimedialità e divertimento anche quando è in giro per lavoro o per svago.

MateBook monta il sistema operativo Windows 10 (Home e Professional) con tutte le app dei sistemi PC desktop e laptop e gli add on integrati, assistente virtuale Cortana compreso. Consente, così, l’uso in mobilità di fogli di calcolo, word processor e programmi per il fotoritocco e il disegno grafico.

Rafforza la natura prestante e funzionale del tablet 2-in-1 di Huawei un processoreIntel Core serie M di 6° generazione (dual-core m3, m5, m7 fino a 3.1 GHz) coadiuvato da 4GB di RAM con SSD 128GB o 8GB di RAM e SSD 512GB.

La batteria al litio ha una capacità di 4430mAh e Huawei parla di 10 ore di autonomia con uso normale, 9 ore di riproduzione video o fino a 13 ore con uso leggero del tablet.

I tempi di ricarica dovrebbero essere velocissimi: infatti, la batteria di MateBook si ricaricherebbe interamente in 2 ore e 30 minuti e in una sola ora la carica di MateBook può arrivare al 60%.

Ve lo consiglio se cercate soprattutto un tablet Windows con supporto alla penna di fascia alta (migliore, lo ripeto, di SP4) e se l’uso che ne andrete a fare sarà vincolato ad un piano di lavoro, alla scrivania del vostro ufficio.

Huawei Matebook: la recensione

Prezzo e disponibilità Huawei Matebook in Italia

Huawei Matebook è già disponibile online e nei negozi a 999€. Compreso nel prezzo e quindi venduto nella scatola insieme al Matebook troviamo la MatePen.

Con l’aggiunta di 119,90€, invece, si potrà acquistare la MateDock, la tastiera ad aggancio magnetico che funziona anche da cover in pelle, aggiunge diverse porte USB e amplia la connettività del dispositivo.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!