Intel Core i5 contro Intel Core i3: confronto, analisi, differenze per capire quale è meglio comprare. Meglio Intel Core i5 o Intel Core i3? Confronto Intel Core i5 e Intel Core i3

E’ meglio acquistare Intel Core i5 o Intel Core i3? Ecco un veloce confronto per schiarirvi le idee.

Intel-Core-i3-3227U-Core-i5-3337UI

Recentemente alcuni lettori di YourLifeUpdated mi hanno scritto chiedendomi consigli su quale processore acquistare per il PC nuovo.

In particolare, a molti utenti non è ben chiara la differenza tra processori Intel Core i5 e Intel Core i3. Visto che le richieste da questo punto di vista sono state parecchie, ho pensato di scrivere un articolo non troppo tecnico in modo da aiutarvi a chiarire la situazione. In questo modo spero di aiutare tutti i lettori del blog a fare chiarezza sulle differenze e sulle analogie tra processori Intel Core i5 e Intel Core i3. 

Ovviamente la scelta finale sul processore da acquistare spetta a voi, ma con questo breve articolo spero di fornirvi gli elementi basilari per fare la scelta corretta in base alle vostre esigenze.

Detto questo, vediamo insieme quali sono le analogie e le differenze tra i processori Intel Core i5 e Intel Core i3 per farne un veloce confronto.

Intel Core i5 contro Intel Core i3: quale è meglio?

Volete acquistare un processore Intel Core i5, ma non sapete quali siano le differenze rispetto al processore Intel Core i3? E’ meglio il primo o il secondo? Quale è più potente? Ecco qualche considerazione.

La scelta del processore è sempre un argomento molto delicato. Dobbiamo prendere in considerazione, infatti, sia la potenza del componente hardware, sia l’uso che facciamo del computer. A seconda delle esigenze, infatti, possiamo orientarci sul processore Intel Core i5 o Intel Core i3. 

I modelli in questione sono molto simili tra loro, poichè vengono prodotti con la stessa architettura costruttiva. Tuttavia, come avrete notato, ci sono delle differenze importanti che ne giustificano la disuguaglianza di prezzo. 

Gli Intel Core i5, in particolare, sono usati principalmente per la fascia media di mercato, mentre gli Intel Core i3 per la fascia bassa (va tuttavia tenuto presente che i veri prodotti di fascia bassa sono i processori Celeron e Pentium). Questi ultimi hanno un sotto-sistema video integrato e ogni modello viene prodotto con solo due core.

Gli Intel Core i5, invece, permettono di scegliere soluzioni a due o quattro core, mentre il sotto-sistema video integrato è inserito solo nelle versioni a doppio core. Ricordo che il core è il cuore del processore, in cui vengono gestiti tutti i calcoli.

Entrambi i modelli vengono installati sia in computer desktop che portatili, ma esistono ulteriori differenze tra i core destinati al settore fisso e quelli destinati al settore mobile.

Intel i3

Come anticipato, l’i3 è un dual-core, ovvero possiede due distinti processori. La velocità di clock delle differenti versioni di i3 oscilla tra i 2,13 Ghz e i 3,06 Ghz per ogni singolo core. Decisamente ottima, anche per giocare.

Per quanto riguarda la cache, invece, nell’i3 si ha il terzo livello da 3-4MB. Buono, ma inferiore rispetto al modello i5.

Intel i5

L’Intel i5 è più potente dell’i3, ma non è da escludere che il più prestante modello della serie i3 sia migliore del meno prestante della serie i5. Solo la seconda generazione di i5 utilizza l’Hyper-Threading, ed è un processore quad-core. Ciò significa che esegue massimo 4 thread in contemporanea, esattamente come l’i3 (che però ne eseguiva 2 per ciascun core): questo offre un miglioramento delle prestazioni rispetto all’i3, perché usa core distinti, e il miglioramento è ancora più netto sui modelli dotati di Hyper-Threading.

La velocità spazia da un ridicolo 1,06 Ghz ad un fenomenale 3,73 Ghz per core. Una potenza veramente elevata per ottenere massime prestazioni in qualsiasi operazione.

Tutto questo accompagnato da un terzo livello di cache, che oscilla tra 3 e 8 MB. Probabilmente è il miglior processore della famiglia “i” di Intel per rapporto qualità prezzo.

Intel i3 vs Intel i5: conclusioni

In generale, comunque, tra Intel Core i5 e Intel Core i3 è sempre bene preferire il modello i5, decisamente più potente e più adatto ad operazioni come gaming ed elaborazione grafica o video. Se invece l’utilizzo che fate del computer è principalmente quello office o navigazione web, il processore i3 andrà benissimo per le vostre esigenze e vi permetterà di risparmiare qualche soldo.

Il processore Core i3 resta comunque la scelta ideale per chi è alla ricerca di un computer per uso di base, sia professionale sia domestico. Le prestazioni che fornisce sono infatti sufficienti per navigare in Internet, gestire mail, social e fruire di contenuti, anche multimediali. Si possono poi usare applicazioni da ufficio senza controindicazioni.

Se però volete ritoccare immagini con Photoshop, fare editing video, o tenere aperte molte applicazioni in multitasking il Core i3 non è il prodotto ideale, meglio puntare sul una CPU Core i5. Quest’ultimo assicura prestazioni circa il 30% superiori e per questo è la scelta con rapporto prezzo/prestazioni che meglio soddisfa la maggior parte delle necessità. E’ un processore indicato anche per giocatori a livello amatoriale, che comunque solitamente abbinano a questo processore una scheda grafica dedicata.

Se dovete solo scrivere in Word (lettere, la tesi di laurea, eccetera), fare saltuariamente un lavoretto di grafica per un biglietto di auguri con immagini scaricate da Internet, aggiornare i social, riprodurre film, video, musica o ritoccare una fotografia ogni tanto, il Core i3 è più sufficiente.

Se usate il computer per lavorare tutto il giorno, tenete aperte quattro applicazioni contemporaneamente, molte tab del browser e passate da un’attività all’altra in continuazione allora il PC con processore Core i3 diventerebbe troppo lento: a quel punto un processore di fascia media sarà la scelta più adatta.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!