Porte PC

I computer, che siano fissi o portatili hanno una marea di porte dove collegare hard disk esterni, display esterni, TV, periferiche come stampanti e districarsi sulle possibilità di connessione che si hanno a disposizione non è mai semplice e magari l’immagine che trovate in apertura articolo potrebbe chiarirvi un po le idee sulle porte disponibili.

Cercando di fare ordine sulle porte disponibili sui nostri computer troviamo sicuramente le porte USB che sono tra quelle più comuni e che servono per collegare periferiche esterne come hard disk portatili, stampanti e molto altro, poi troviamo le uscite video con la porta HDMI ultima nata e già molto diffusa che permette di collegare TV, monitor ed altre fonti video che è in grado di trasportare non solo segnale video ad alta risoluzione ma anche il flusso audio, poi tra le porte ancora molto diffuse troviamo la VGA, classico collegamento solo video e la DisplayPort.

Poi troviamo diverse possibilità di collegamento per l’audio, che è rappresentato ovviamente dalla classiche uscite Jack da 3,5mm e oltre che quelle ottiche e video-audio composito. Poi troviamo tante altre porte che man mano stanno andando in disuso come le porte PS2 per collegare vecchi dispositivi come mouse e tastiere, le porte parallele usate per collegare le vecchie stampanti ma anche alcune nuove porte che però non stanno riscuotendo molto successo come la eSATA.