Modifica software PS3 con Rogero CFW 4.50 e MultiMAN 4.50

Pochi giorni fa vi abbiamo comunicato, tramite un articolo dedicato, che era disponibile per tutti gli utenti PS3 il nuovo custom firmware Rogero CFW 4.50, che consente di avviare tutti i backup dei giochi PS3 e i giochi scaricati da internet sulla console di Sony, compresi gli ultimi titoli arrivati sul mercato.

Oggi vedremo insieme come fare la modifica software alla PS3 installando il Rogero CFW 4.50. 

In questo modo, come detto, avrete la possibilità di avviare qualsiasi gioco scaricato da internet sulla PS3 o comunque potrete avviare tutte le copie di backup dei vostri giochi in modo estremamente facile e immediato.

Visto che la guida è un pò lunga, non dilunghiamoci troppo e iniziamo subito.

Ricordiamo che dovrete eseguire tutto a vostro rischio e pericolo, assumendovi la responsabilità di quello che fate.

A cosa serve questa guida?

Con questa guida potrete aggiornare la vostra PS3 dal custom firmware kmeaw 3.55 (o versioni di Rogero CFW <= 4.50) per installare il custom firmware 4.50. Come abbiamo detto, in questo modo potrete giocare alle vostre copie di backup degli ultimi titoli rilasciati per PS3, che richiedono appunto un firmware più recente per funzionare correttamente. In particolare, la guida vi permetterà di:

  • Giocare a qualsiasi titolo per PS3 senza ricorrere a patch dei file .EBOOT
  • Giocare praticamente a tutti i titoli usando un hard disk esterno FAT32
  • Giocare online con PS3

Detto questo, iniziamo con la guida.

Ultima premessa: usate solo copie di backup dei giochi regolarmente acquistati e di cui siete in possesso.

Requisiti necessari:

  • firmware originale 3.55 (noto anche come OFW) o qualsiasi versione di CFW <= 3.41/3.55/4.21/4.30/4.40/4.41/4.46/4.50
  • L’installazione da OFW > 3.55 richiede un flasher hardware installato su PS3. Chi possiede una delle ultime versioni di console Playstation 3, con firmware superiore a 3.55, dovrà necessariamente eseguire un downgrade hardware per modificare la propria console. Questa procedura non è riportata in questa guida, quindi se vi trovate in questa situazione NON PROSEGUITE
  • Rimuovete qualsiasi gioco all’interno del lettore della console
  • Se avete già MultiMAN installato, effettuate sempre un backup della NAND/NOR tramite il programma MultiMAN e conservatelo. In caso di brick o problemi dovete avere questo backup per usare un flasher hardware

Il custom firmware che andremo ad installare sulla console è Rogero CFW 4.50, ormai considerato il più stabile CFW e anche quello con le differenze minime rispetto al firmware originale Sony.

IMPORTANTE: DISATTIVATE LA CONNESSIONE A INTERNET DURANTE TUTTA LA PROCEDURA.

Vediamo come è possibile aggiornare il custom firmware (CFW) in maniera molto semplice.

1 – Download dei file necessari

2 – Preparazione chiave USB

Rinominate il file che avete scaricato al punto precedente daPS3UPDAT_Rogero_CEX_4.50_v1.01.PUP in PS3UPDAT.PUP

A questo punto, prendete una penna USB e create al suo interno una directory PS3.

Dentro la directory appena creata, createne una seconda con il nome UPDATE.

Spostate all’interno della directory UPDATE il file PS3UPDAT.PUP.

In breve il percorso da utilizzare per consentire alla console di trovare il nuovo firmware sulla penna USB è PS3\UPDATE\PSUPDAT.PUP

Guardate l’immagine per capire meglio:

penna USB PS3UPDAT

Decomprimente l’archivio multiMAN ver 04.50.02 BASE (20131013).zip e copiate il file multiMAN ver 04.50.02 BASE CEX (20131013).pkg nella root della penna USB.

Multiman USB

3 – Installazione del CFW Rogero

Inserite la penna USB e avviate la vostra PS3.

Spostatevi nel menu Impostazioni e selezionate la voce Aggiornamento del sistema.

Scegliete Aggiorna tramite supporti di memorizzazione.

Fate partire l’aggiornamento e aspettate che la console si riavii automaticamente e che si completi l’installazione del firmware.

Una volta terminata la procedura, verificate di aver aggiornato correttamente la console, andando nel menu Impostazioni > Impostazioni del sistema > Informazioni sul Sistema.

4 – Installazione Multiman 4.50

Continuiamo con l’installazione del backup loader Multiman per le nostre copie di backup.

Andiamo in Gioco e selezioniamo Install Package Files sempre con la penna USB inserita.

scegliamo multiMAN ver 04.50.02 BASE CEX (20131013).pkg dalla lista. Va bene anche se avete già una versione precedente e dovete aggiornare alla versione nuova di MultiMAN.

Terminata l’installazione, avremo Multiman nell’interfaccia XMB della nostra PS3.

A questo punto, il backup manager sarà in grado di trovare le copie di backup presenti sull’hard disk esterno FAT32.

Ricordiamo che, per essere letti correttamente, tutti i giochi, dovranno essere in una directory GAMES (oppure GAMEZ) dell’hard disk.

Nel caso di copie di backup con file suddivisi in parti da 4GB, il programma stesso provvederà ad effettuare il merge (l’unione dei file) al momento del primo avvio del gioco.

Ricordiamo che per ora resta altamente sconsigliato collegare direttamente la PS3 ad internet al termine di questa procedura di aggiornamento, altrimenti rischiate il BAN dal PSN.

Come suddividere i giochi per PS3 maggiori di 4GB

Come detto in precedenza, i giochi per PS3 possono essere letti anche da hard disk esterno, ma i backup dei giochi PS3 che superano i 4GB devono essere divisi in più parti tramite un software apposito. Vediamo come fare.

Vediamo dunque come suddividere in più parti le copie di backup dei giochi PS3 che vogliamo avviare da disco fisso esterno. 

Se avete una copia di backup di un gioco per la vostra PS3 con dimensioni maggiori di 4GB, non potete semplicemente copiarle il gioco nell’hard disk esterno formattato in FAT32. Dovrete prima splittarlo e suddividerlo in più parti e, solo in un secondo momento, copiare tutta la directory del gioco sull’hard disk esterno.

Per effettuare questa operazione scaricate il programma split4G (solo per Windows) da questo link:

Scompattate e avviate split4G.

Selezionate da Source game folder la directory originale del gioco sull’hard disk del computer.

Destination game folder sarà invece la directory da copiare sull’hard disk esterno.

Cliccate su Start per iniziare la procedura di split.

Una volta collegato l’hard disk USB alla Playstation 3, MultiMAN si accorgerà della presenza dei file splittati e li copierà automaticamente al primo avvio, sul disco interno della console.

Non dovrete fare più nulla. Adesso potete avviare i vostri giochi preferiti su PS3 e divertirvi con l’ultimo custom firmware Rogero.

Via

RICERCHE CORRELATE

aggiornare PS3 firmware Rogero CFW 4.50

installare firmware Rogero CFW 4.50

Rogero CFW 4.50

MultiMAN 4.50

nuova modifica ps3

modifica ps3 slim

guida modifica ps3

modifica ps3 geohot

modifica ps3 2012

modifica ps3 4.00 kakaroto

modifica ps3 4.11 guida

modifica ps3 software

guida definitiva modifica ps3

aggiornare PS3 all’ultimo firmware Rogero CFW 4.50

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Stefano Ponti

    Non è possibile giocare con nessun cfw su playstation network poichè c’è un’altissimo rischio di ban…

    • Federico

      Io ho la modifica fin dai tempi del 3.55 e non sono mai stato bannato 😀 (ora ho il 4.50 Rogero)

      • Federico

        e ovviamente gioco online con FIFA e COD xD

  • antonio

    non mi fa aggiornare rogero…mi dice che non trova aggiornamenti la ps3